Borghi e Paesi dell’Umbria

L’Umbria è una regione che crea un perfetto connubio tra storia e ambiente. Le sua peculiarità sono i paesaggi collinari e i boschi, ma anche i numerosi borghi e castelli medievali, costruiti a scopo difensivo, a testimonianza di un’età storica molto forte. Oggi i borghi antichi sono alla base del patrimonio storico e culturale che ha fatto dell’Umbria una meta turistica privilegiata.

Tra i borghi dell’Umbria, meritano sicuramente menzione alcuni tra i più belli e significativi:

Bettona1 Bettona
Si erge su un colle da cui è possibile scorgere un bellissimo panorama, è circondata da mura di origine etrusca e le sue vie, le sue piazze, le chiese rievocano il Duecento.
Montefalco Montefalco
Definita la ringhiera dell’Umbria per la posizione che domina rispetto al resto degli altri borghi, è soprattutto la patria del vino, precisamente il Sagrantino e il Montefalco.
 Spello Spello       
E’ uno dei borghi più belli e apprezzati d’Italia, anche in passato era un luogo molto importante e conosciuto, dal momento che Giulio Cesare la definì “la splendidissima”. I suoi palazzi e le sue chiese sono arricchite dai dipinti del Pinturicchio.
 Massa-Martana Massa Martana
Ricca di boschi, è situata sui monti Martani, la parte verde della regione. E’ un borgo fortificato, dove lungo le vie si incontrano piccole chiese e case antiche caratteristiche di un tempo.
 Castelluccio-di-Norcia Castelluccio di Norcia
E’ un borgo situato a oltre 1.400 metri, sembra quasi tipico di una favola. Predominanti sono le rovine di un antico castello, difronte al monte Vettore. Conta pochissimi abitanti, circa 200, che vivono in case antiche e, lungo le cui vive è sicuramente piacevole camminare.
 Bevagna-centro-storico Bevagna
Ci sono molti edifici medioevali che nascono nel centro del paese. Nella sua Pinacoteca ci sono molti capolavori artistici. Per rivivere il passato si festeggia la Primavera Medioevale che si celebra a giugno, con giornate dedicate alla cultura, all’arte e alla gastronomia.
 Torgiano-museo-del-vino Torgiano
E’ un borgo dell’arte e del vino. Sulla parte che resta del castello sorge il museo del vino; invece lungo le vie del centro, si possono ammirare tanti palazzi storici e chiese.
 Panicale Panicale
Domina sul Lago Trasimeno, ed è proprio a Panicale che è situata una delle chiese più antiche dell’Umbria, la Collegiata di San Michele.
 Scheggino Scheggino
Tipico per il tartufo, si erge su un’altura sulle sponde del fiume Nera. Le case sembrano delle costruzioni incantate all’interno di un villaggio.
 Montegabbione Montegabbione
E’ costruita intorno al suo castello e alle due torri che dominano sulla parte piana.
Montegabbione Borgo di CarpianoIl Borgo medievale di Carpiano si trova a pochi chilometri da Gubbio (circa 12 km) ed è un tesoro nascosto all’interno dell’Umbria. Il Borgo è caratterizzato da olivi secolari e boschi attraversati dal torrente della Ventia. E’ costituito da tre edifici in pietra che sorgono su una parte di roccia che poi culmina in una piscina di acqua salata a fondo valle.
Castello-di-Postignano Castello di PostignanoIl Castello di Postignano è un borgo collinare medievale di mille anni, che domina il paesaggio della Val Nerina. Si trova a pochi chilometri da Spoleto, Foligno, Norcia, Cascia, Spello, Montefalco, Bevagna e il parco naturale dei Monti Sibillini.

 

Commenti chiusi.