Gubbio a passo di tango argentino Tornano a Gubbio i corsi di tango argentino dell'associazione zerocento, con tante novità

Tango-argentinoGUBBIO (PG) – Tante le novità quest’anno per l’associazione zerocento, con i corsi di Tango Argentino. Si profila una stagione ricca di iniziative e momenti conviviali, dove i passi di tango fanno da padrone, anche per chi non sa ancora ballare. Si inizia infatti con i corsi, per muovere i primi passi, imparare una nuova impostazione e conoscere un po quello che nella storia è stato questo ballo: il Tango argentino, che non ha nulla a che fare con altri balli. È uno stile di vita, una passione che sa diventare stile di vita. Nulla diventa impossibile, grazie ai maestri argentiniche accompagnano durante il percorso, Luis Emilio Cappelletti e Melina Mourino della Scuola Tango Argentino di Perugia. Grazie alla loro professionalità e al loro metodo di studio, sono ricercati in molte parti d’Italia, sanno infatti impostare le lezioni ogni volta in base alle esigenze dei diversi gruppi ricercando la qualità in modo divertente e stimolante.
E gli stimoli portano ad appassionarsi ad un ballo che nello stesso tempo è complesso e sensuale.
I primi passi che si muovono sono sempre i più delicati, a volte pè facile scoraggiarsi, ma gli aspetti restano sempre vari, da quelli culturali, a quelli didattici, senza tralasciare gli aspetti ludici, non c’è bisogno infatti di saper ballare, ma sarà facile farsi conquistare.
Gli obbiettivi dell’associazione sono anche quelli far nascere e crescere una comunità tanguera, ma anche organizzare eventi ed incontri importanti sotto questo profilo, invitando personaggi di spicco e fama sia nazionale che internazionale, per riuscire a proporre sempre un’elevata qualità, integrando il tutto nel meraviglioso panorama storico e culturale di Gubbio.
Le prime attività risalgono a dieci anni fa, e con il tempo l’associazione è cresciuta, in numero ed esperienze. Sono tante le novità per questo nuovo anno, balli serali, nelle piazze all’aperto durante la bella stagione; ospiti d’eccezione, per imparare, divertirsi, migliorarsi.
Le attività che sono state svolte hanno sempre avuto un buon riscontro sia per quanto riguarda i partecipanti eugubini, che per quelli provenienti dalla regione che da fuori regione. Questo è indice di quanto il tango argentino sia capace di far aggregare solo attraverso la passione e la voglia di ballare.
Grazie a questo, sono stati organizzati due eventi degni di rilevanza: una Milonga al Borghetto, il 19 Novembre; e la IV edizione di Tango Weekend Sotto l’Albero più grande del mondo, il 9 e 10 dicembre, a cui parteciperanno DJ di fama in questo panorama.

Per info: Simone 338 5312139 e Paola 339 3615056

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *