Il panpepato di Terni Tipico di Terni, il Panpepato è un dolce dalle origini antichissime

Il panpepato di Terni Tipico di Terni, il Panpepato è un dolce dalle origini antichissime

Panpepato_di_TerniQuesta specialità dalla forma rotonda è a base di noci, nocciole, mandorle, cannella, noce moscata, cioccolato, miele e uvetta. Un vero e proprio concentrato di energia che lo rende, infatti, un dolce molto apprezzato durante il periodo natalizio.
Ogni famiglia utilizza una versione rivista della ricetta tradizionale ed è anche per questo che è considerato un dolce popolare.

Ingredienti per 4 persone:
75 g di noci – 75 g di mandorle – 75 g di nocciole – 75 g di uvetta – 150 g di miele – 75 g di cioccolato fondente – 1 cucchiaino di cannella – 60 g di canditi – pepe nero q.b. – 175 g di farina 00 – noce moscata q.b.

Preparazione
Mettere in ammollo l’uvetta. Grattugiare il cioccolato e tritare le noci, le mandorle e le nocciole.
In un contenitore riunire la frutta secca che è stata sminuzzata e aggiungere, mescolando con un mestolo, il cioccolato grattugiato e i canditi.
Scolare l’uvetta e aggiungerla al resto della frutta secca, insieme alla cannella, alla noce moscata e al pepe.
Scaldare il miele ed unirlo alla frutta secca e al resto degli ingredienti, continuando a mescolare bene.
A questo punto, unire la farina setacciata e mescolare il contenuto. Quando il composto sarà omogeneo, realizzare due panetti di dimensioni uguali ed infornarli per circa 20 minuti a 170 gradi.
Quando saranno passati 20 minuti, sfornare i due panetti e lasciarli raffreddare, meglio aspettare 24 ore prima di servire.

Panpepato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.