Orvieto fotografia – “La bellezza cambierà il mondo” Dal 09 al 11 marzo ​​"La bellezza salverà il mondo​" ​con Alex Coghe Photowalk venerdì 09 marzo 2018

PhotowalkORVIETO (TR) – Alex Coghe è un fotogiornalista che esplora la fotografia di strada da quasi 10 anni. Alex prima di iniziare il photo walk terrà un discorso di presentazione con l’obiettivo di fornire ad ogni partecipante alcuni elementi di conoscenza su quello che dovranno cercare in strada, fornendo loro la sicurezza di esplorare, armati di alcuni tips che hanno aiutato Alex a farsi conoscere nel mondo come street photographer. Il photowalk include dei momenti di revisione delle immagini direttamente dalle fotocamere dei partecipanti, con l’obiettivo di iniziare a fornire loro elementi chiave nella lettura delle immagini dal punto di vista sia compositivo che contenutistico.

Alex come leader del Photo Walk permetterà ai partecipanti di fare una vera esperienza fotografica di strada che avranno l’occasione di conoscere e sviluppare, attraverso uno sguardo  maggiormente consapevole e rinnovato, con un approccio alla fotografia completamente nuovo e fuori dagli schemi, reagendo agli stimoli che si presentano davanti ai loro occhi.  Questo Street
Photo Walk é una sessione divertente e informale per apprendere e incontrare nuove idee lavorando insieme al fotografo Alex Coghe, nella splendida cornice della città di Orvieto. E può rappresentare un piacevole antipasto del workshop ITALIA DOLCE VITA che quest’anno Alex darà a Milano, Palermo e Roma. Sono adatti a qualsiasi livello di esperienza fotografica e si può partecipare con qualsiasi tipo di fotocamera.

ALEX COGHE
Nato a Roma (Italia), Alex Coghe è un fotoreporter, editore, scrittore e fotografo di strada, attualmente residente in Messico. Ha iniziato a fotografare all’età di 10 anni, con fotocamere compatte economiche, fotografando paesaggi urbani, ma la sua inclinazione era già per la fotografia di reportage e sociale e ha iniziato nel 2009 a fare sul serio grazie alla fotografia di strada. Dal 2010 si è trasferito in Messico dove ha iniziato a fotografare un mondo nuovo e surreale a Città del Messico, ma sempre attraverso un occhio documentaristico. In quegli anni collabora con diversi giornali, riviste online e agenzie. Alcuni articoli dalla politica alla cultura sono stati pubblicati per La Stampa, Il Giornale, ed è stato corrispondente dal Messico per Prisma News e L’Indro.
Nel 2011 ha partecipato alla mostra fotografica You Are Here, una competizione/ mostra a Los Angeles, in California, evento sponsorizzato da Leica. Proprio da questa esperienza ha avviato una collaborazione con Leica Camera AG per il Leica Camera Blog, intervistando fotografi di tutto il mondo. Nel 2013 ha lavorato su incarico di Leica Camera AG, alla realizzazione del reportage “Gente di Chapultepec”, pubblicato in tutto il mondo nella brochure di Leica X. In tutti questi anni ha lavorato per clienti di prestigio come Samsung, Burberry e allo stesso tempo, arrivando a realizzare una esperienza importante nella fotografia sociale per la Basilica di Guadalupe grazie al reportage dedicato a Villa Mujeres, una casa che ospita persone abbandonate in strada.
Il suo lavoro è stato pubblicato tra gli altri per Lens Culture, Witness Journal, Il Messaggero, Doc!, Photowoa, The Phoblographer, Cuartoscuro, e Excelsior. Sue fotografie sono state esposte in numerose mostre collettive da Los Angeles a Miami, da Barcellona ad Amburgo arrivando ad esporre il suo lavoro anche in un teatro a Roma.
Come fotografo commerciale è specializzato nella fotografia editoriale, di moda, erotica e di ritratto, lavorando con varie modelle e clienti. Come editore Alex Coghe è attualmente editore e redattore delle riviste elettroniche THE STREET PHOTOGRAPHER NOTEBOOK e LA STRADA. Alex è scrittore (con molti libri pubblicati sulla tecnica fotografica) e fotografo, perché pensa che attualmente entrambe le cose siano strettamente correlate. Ama le strade e la gente: il contatto con la gente è qualcosa che ama particolarmente della sua professione. Alex sta anche dando workshops e viaggi fotografici in Messico e in tutto il mondo, grazie anche al fatto che parla 3 lingue: italiano, inglese e spagnolo. Per Alex Coghe, la fotografia è un atto creativo che va oltre il semplice click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.