Corciano Castello di vino 2018 entra nel vivo. In scena lo street drummer di fama mondiale Dario Rossi Il programma di sabato 6 ottobre: degustazioni enogastronomiche dei prodotti del Trasimeno, musica live e dj Sesè fino a tarda sera in uno dei borghi più belli d’Italia

CorcianoCastellodivino_3CORCIANO (PG) – Continua l’edizione 2018 di Corciano Castello di vino. Sabato 6 ottobre si comincia alle 10 al Teatro della Filarmonica con la premiazione del Concorso WINE ART 2018 che coinvolge ogni anno gli studenti dell’Istituto Comprensivo Benedetto Bonfigli di Corciano.
Dalle ore 18 l’apertura al pubblico di tutti gli stand gastronomici e delle cantine: Podere Marella, Pucciarella, Duca della Corgna, Morami, Castello di Magione, Società agricola Casaioli Stefano, Il Poggio, Madrevite, Coldibetto, Azienda Agraria Carlo e Marco Carini, Cantina Nofrini, Poggio Santa Maria, l’Azienda Agraria San Giorgio, Berioli, Casali del Toppello e Le Cimate di Montefalco (cantina ospite). Tutti i visitatori, acquistando il proprio calice al costo di 10 euro, potranno degustare gratuitamente i diversi vini delle 15 cantine partecipanti e votare la propria cantina preferita. Per gli appassionati degustatori, alle 21.30 nella Sala del Consiglio del Palazzo Comunale, l’Angolo del sommelier, pillole sulla degustazione e sulla tecnica di servizio a cura di AIS Umbria, solo su prenotazione al numero 335 8071837.
Alle 21.30 in piazza Coragino, in scena il techno drummer Dario Rossi, con il suo originale Live electronic set (ingresso libero). Oltre 400mila fan su Facebook, più di 5 milioni di visualizzazioni delle sue performance con padelle, secchi di plastica, tubi, rottami da cantiere e pezzi di arredamento. Rossi è diventato un fenomeno virale grazie alle sue street session alternative che hanno conquistato le più importanti piazze delle capitali europee. 30 anni, romano, batterista e produttore musicale, Dario Rossi è uno dei drummer più conosciuti al mondo per l’originalità e l’unicità delle sue performance in strada. La sua musica, e soprattutto il suo particolare modo di produrla, rappresenta un unicum nel settore della musica elettronica. Rossi, infatti, crea il suo set di percussioni attingendo da oggetti di uso comune e trasformandoli in uno strumento capace di produrre un ritmo travolgente.
Gli altri appuntamenti musicali della serata: alle 19 la street music della Banda della Filarmonica di Corciano per le vie del centro storico. E ancora, dalle ore 22.00 fino a tarda serata, in Via Ballarini, il dj wine set “i vini…li sono la nostra passione” con DJ Mauro Nucci, DJ Fojo e DJ Beens; dalle 22.45 in Piazza Coragino, ilContro@vento Dance & Discomusic ‘70 ‘80 ‘90 ‘00 a cura dell’Associazione Corciano Castello di Vino e con DJ SeSè.

Fonte : Ufficio Stampa Comune di Corciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.