Perugia, tra genio e follia Domenica 31 ottobre trekking urbano in compagnia di “strani personaggi”

trekking-urbano-inPERUGIA – Domenica 31 ottobre torna anche a Perugia la Giornata Nazionale del Trekking Urbano: l’appuntamento annuale per riscoprire a passo lento, valorizzare e diffondere l’anima green e sostenibile delle città italiane in tutte le sue sfumature naturalistico-emozionali. 
L’iniziativa, promossa dal Comune di Siena, coinvolge quest’anno ben 76 comuni di 17 regioni diverse e offrirà a residenti e visitatori un’occasione unica per scoprire curiosità, angoli meno conosciuti e scorci autentici delle città lontani dai circuiti turistici più tradizionali.

Il programma complessivo degli eventi 2021 sarà illustrato alla stampa lunedì 11 ottobre, alle ore 11:00, nella sede dell’Anci a Roma, in via dei Prefetti 46.

Sarà presente il testimonial della Giornata Nazionale del Trekking Urbano Giampaolo Fattori, tedoforo italiano dei XXIII Giochi Olimpici invernali 2018 di Pyeongchang nella Corea del Sud, già testimonial della passata edizione della World Francigena Ultramarathon. L’iniziativa sarà visibile live sui canali social della Giornata Nazionale del Trekking Urbano.

A Perugia l’itinerario si snoda sulle orme di personaggi che hanno lasciato una traccia nella memoria e nella storia della città col coraggio dei loro sogni. Uomini e donne capaci di varcare i confini geografici e culturali del luogo di nascita per spingersi oltre, superando i limiti imposti dal tempo e dalle consuetudini e suggerendo orizzonti a chi è arrivato dopo di loro.

Un itinerario, guidato da accompagnatori di Guide turistiche in Umbria – Umbria con me, attraverso piazzette, vicoli e scalette nel cuore antico della città, alla ricerca di tre personaggi che hanno lasciato una traccia nella memoria e nella storia di Perugia.

L’attore Gianluca Iadecola di Rinoceronte Teatro darà voce alle storie di Francesco Maturanzio, umanista e scrittore di cronache perugine tra ‘400 e ’500, Orazio Antinori, geografo ed esploratore, e Luisa Spagnoli, un nome e un successo che dura fino ai giorni nostri. Il trekking della durata prevista di due ore e mezzo, coprirà un tragitto di media difficoltà per circa 4 chilometri.

Si parte dall’ufficio IAT di piazza Matteotti in tre gruppi, la mattina alle 10.30, il pomeriggio alle 14.30 e alle 15.30. La partecipazione è gratuita, ma a numero chiuso. La prenotazione è obbligatoria. I partecipanti dovranno esibire il Green pass. Informazioni e prenotazioni: Comune di Perugia, IAT Piazza Matteotti 18 – tel. 075.5736458, iat@comune.perugia.it.

FONTE: Comune di Perugia.