Site icon Tesori dell’Umbria

‘Todo Mundo – Cinema ed eventi nel Borgo’

Lunana-Il-villaggio-alla-fine-del-mondo-cop

Rassegna multidisciplinare a ingresso gratuito ideata e promossa dall’associazione MenteGlocale APS in collaborazione con Corso Garibaldi District e Vivi Il Borgo, con il patrocinio del Comune di Perugia e dell’Università per Stranieri di Perugia, e con il sostegno della Fondazione Perugia e del Comune di Perugia – Assessorato alla Partecipazione attiva, Innovazione, Turismo e Sviluppo economico.

Lunana Il villaggio alla fine del mondo

PERUGIA – Cinema, enogastronomia, musica, fotografia e letteratura, per dare voce alle diverse culture delle comunità internazionali che vivono e lavorano nel Borgo d’Oro di Perugia. Si terrà dal 17 al 19 giugno in corso Garibaldi, a Perugia, Todo Mundo – Cinema ed eventi nel Borgo, rassegna multidisciplinare a ingresso gratuito ideata e promossa dall’associazione MenteGlocale APS in collaborazione con Corso Garibaldi District e Vivi Il Borgo, con il patrocinio del Comune di Perugia e dell’Università per Stranieri di Perugia, e con il sostegno della Fondazione Perugia e del Comune di Perugia – Assessorato alla Partecipazione attiva, Innovazione, Turismo e Sviluppo economico.

Programma, intenzioni e motivazioni della rassegna di Corso Garibaldi sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa, martedì 14 giugno, nella nuova piazza Puletti, proprio di fronte l’Università per Stranieri di Perugia. Alla conferenza è intervenuto Gabriele Giottoli, assessore Marketing territoriale, Sviluppo economico e Partecipazione del Comune di Perugia che ha sottolineato: “Il sostegno del Comune premia sia il livello della proposta culturale della tre giorni, ma soprattutto il lavoro di rete e di coinvolgimento del tessuto del quartiere in un’ottica di rigenerazione attraverso socialità, cultura e riappropriazione degli spazi”.

Maurizio Tittarelli Rubboli, Fondazione Perugia ha ribadito: “Nella scelta di premiare e sostenere Todo Mundo ha pesato positivamente il coinvolgimento attivo di partner locali e nazionali, anche di prestigio. Questo tipo di progettazione, che si concretizza in una rassegna da noi sostenuta convintamente, rappresenta un modello di ideazione e realizzazione di un evento, perché pone la cultura come strumento di crescita personale e rigenerazione collettiva”.

Durante la presentazione sono arrivati i saluti di Valerio De Cesaris, Magnifico Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia: “Un messaggio di auguri per l’imminente partenza dell’iniziativa “Todo Mondo”, alla quale l’Università per Stranieri di Perugia è onorata di offrire il proprio Patrocinio e sostegno. Il programma che avete preparato contiene in sé molte delle parole chiave importanti per la nostra missione come Ateneo: il confronto con gli sguardi di tante culture dal mondo, la scoperta dell’altro vicino a noi, la valorizzazione del patrimonio cittadino visto con occhi nuovi, l’attenzione ai temi più sensibili dello scenario internazionale”.

Alla conferenza sono intervenuti Filippo Costantini e Giorgio Vicario dell’Associazione MenteGlocale APS e Fabrizio Ciancaleoni dell’Associazione AssoGaribaldi.

Forte dell’esperienza della Sagra del Cinema – di cui Todo Mundo è a tutti gli effetti la decima edizione – che torna a Perugia in forma stanziale dopo le ultime due edizioni itineranti con un grande schermo gonfiabile in varie piazze della Toscana e dell’Umbria, MenteGlocale propone una tre giorni di eventi per valorizzare la vocazione “naturalmente” internazionale del quartiere – qui ha sede l’Università per Stranieri – resa sempre più evidente dal fiorire di attività commerciali e ristorative da ogni parte del Mondo (Cina, Taiwan, India, Africa, Grecia, Venezuela, Giappone, Maghreb). Un patrimonio di storie, sapori e culture che, grazie all’attività di residenti e associazioni, sta trasformando un quartiere difficile in un laboratorio di partecipazione e integrazione dal basso attraverso la cultura. Una collaborazione, quella tra MenteGlocale e il quartiere, che si inserisce nella scia dell’ideale gemellaggio tra progetti di rigenerazione urbana e sociale tra corso Garibaldi e via Birago, dove nell’aprile del 2021 è nato lo spazio culturale e sociale POPUP • libri / spunti / spuntini di cui l’associazione perugina è ideatrice e capofila in collaborazione con l’associazione di quartiere CAP 06124 e settepiani aps.

Todo Mound – Il programma
Ad aprire Todo Mundo sarà, venerdì 17 giugno alle 18.30 alla Domus Pauperum di corso Garibaldi, la visita guidata della mostra fotografica Bianco nero colore. Racconto per immagini di Porta Sant’Angelo, a cura dell’associazione Vivi il Borgo, aperta fino al 30 giugno. 

Cinema, tutte le sere alle 21.30 in piazza Lupattelli: si inizia venerdì 17 giugno con un viaggio nel Bhutan di Lunana: Il villaggio alla fine del mondo, nella cinquina dei candidati al Premio Oscar 2022 come Miglior Film Internazionale; poi sabato proiezione di Te lo giuro
(Wallay) del Burkina Faso, in collaborazione con il FESCAAAL – Festival Cinema Africano, d’Asia e America Latina; e infine domenica 20 giugno tocca a Pazza Idea (Xenia), del greco Panos H. Koutras, con un cameo di un’inedita Patty Pravo. 

Libri e attualità, con la presentazione, sabato 18 giugno alle 19 in piazza Lupattelli, di ARABPOP. Rivista di arti e letterature arabe contemporanee. Con Chiara Comito, arabista e redattrice di ARABPOP, e Chiara Cruciati, giornalista foreign desk e corrispondente dal Medio Oriente per Il Manifesto, si parlerà del secondo numero della rivista, pubblicata dalla casa editrice Tamu edizioni, dal titolo/tema FUTURO. L’incontro è promosso in collaborazione con la libreria POPUP che, nei 3 giorni di Todo Mundo, sarà presente con un proprio spazio dedicato ai libri da cui prenderanno spunto le letture a cura del gruppo LaAV – Letture ad Alt Voce di Perugia, sempre sabato prima della proiezione serale. 

E poi musica: venerdì 17 giugno dalle 19.30 con il Dj set di Caveargento e a seguire il live di Jooklo Quantius, con il loro free folk e jazz primitivo, tra fusion e psichedelia, e domenica 19 giugno, alle 20, con il concerto di Jabek Kanuteh e Marco Zanotti, duo formato dal griot gambiano alla kora e dal polistrumentista romagnolo alle percussioni che presenterà il nuovo album Are you Strong?.

Tutte le sere sarà possibile gustare i sapori del Mondo in piazza Lupattelli e lungo corso Garibaldi e sabato 18 giugno, alle 18.30, lo chef Taifour Osman del Ristorante Mandela proporrà in piazza lo showcooking L’Africa nel piatto.

Infine, domenica 19 giugno, con partenza alle 18.30 da piazza Grimana, camminata a cura di Gran Tour Perugia alla scoperta della “Perugia insolita”: visita guidata alla scoperta del Borgo di Sant’Angelo e dei suoi luoghi speciali, come la prestigiosa sede dell’Università per Stranieri, la chiesa di Sant’Agostino, la Domus Pauperum e il tempio di San Michele Arcangelo. (Info e prenotazioni: tel 371 3116801).

FONTE: Ufficio Stampa Mg2 comunicazione.

Exit mobile version