L’antica Pieve di S.Giovanni Battista nel territorio di Ponte S.Giovanni, nella diocesi di Perugia: storia, arte, documenti

12Gen2020
Chiesa_di_San_Giovanni_Battista-copertina

Località: Perugia

Categoria:   Arte e Cultura

La presentazione del libro domenica 12 gennaio alle 16 a Ponte San Giovanni

PERUGIA - Il 12 gennaio alle ore 16, nella sala del teatro della Parrocchia di S. Bartolomeo di Ponte S.Giovanni, si terrà la presentazione del volume “L’antica pieve di S. Giovanni Battista nel territorio di Ponte S. Giovanni, nella diocesi di Perugia: storia, arte, documenti”, che raccoglie gli atti del convegno storico tenutosi il 23 giugno 2018 nella chiesa di Pieve di Campo.
Gli studiosi e docenti universitari, che parteciparono al convegno -Luana Cenciaioli, Matteo Mincigrucci, Andrea Maiarelli, Giovanni Riganelli, Nuvoletta Giugliarelli, Giuseppe Paolucci, Alvio Lunghi, Patrizia Angelucci, Luisa Gagliardoni, Lucia Mariani Carletti, Biancamaria Brumana, Eugenio Becchetti- hanno contribuito con i loro saggi a comporre il volume, che fa conoscere e valorizza, in maniera altamente scientifica, e per la prima volta, la storia e gli aspetti archeologici, storici, artistici e archivistici di questo edificio di culto. La Pieve di S. Giovanni Battista ha una storia più che millenaria, non da tutti conosciuta. Dotata di fonte battesimale in un’area strategica importante, di origine etrusca, ha avuto un ruolo rilevante di riferimento e di aggregazione per gli abitanti sparsi in un vasto territorio, assicurando loro un’opera di evangelizzazione e dando origine ad un nucleo abitativo consistente: Villa Campi, da cui l’odierna Pieve di Campo.
Il volume, a cura di Patrizia Angelucci, è edito dalla Soprintendenza archivistica e bibliografica dell’Umbria e delle Marche nella collana “ Segni di civiltà” ed è stato stampato dalla Tipografia Dimensione grafica di Foligno, grazie ai contributi delle Parrocchie Ponte S. Giovanni Pieve di Campo e Balanzano e della Banca BCC Umbria.
All’incontro a Ponte San Giovanni interverranno Giovanna Giubbini, Soprintendente archivistico e bibliografico dell’Umbria e delle Marche, Mons. Marco Salvi vescovo ausiliario della diocesi di Perugia Città della Pieve, Mons. Fausto Sciurpa arciprete del Capitolo di S. Lorenzo di Perugia, Don Gino Ciacci Direttore dell’Ufficio Beni culturali ecclesiastici e Leonardo Varasano assessore alla cultura del Comune di Perugia. Quindi, Franco Mezzanotte e Mario Squadroni, Università degli Studi di Perugia. Modera Paola Monacchia, Presidente della Deputazione di Storia patria per l’Umbria.

Foto presa da Wikipedia

FONTE: Comune di Perugia.

Ritorna eventi