Eventi

Eventi

  • sab
    03
    Dic
    2016
    dom
    08
    Gen
    2017
    Città di Castello (PG)

    natale-a-citta-di-castelloPartendo dalla XVII edizione della Mostra Internazionale di Arte Presepiale ai mercatini natalizi, passando per concerti, spettacoli e presepi artistici e viventi, saranno i protagonisti di Città di Castello e del suo comprensorio per tutto il periodo di Natale.

  • gio
    08
    Dic
    2016
    ven
    06
    Gen
    2017
    Terni (TR)

    stella-di-mirandaOgni anno, la sera dell'8 dicembre, lungo il versante del Monte Miranda che sovrasta Terni e la conca ternana torna ad accendersi la "Stella di Miranda". Questa stella illumina la Città di San Valentino e i suoi dintorni, rimanendo visibile da chilometri di distanza. L'installazione è costituita da circa ottanta punti luce distribuiti in maniera precisa ed accurata lungo la montagna, ha un diametro di 105 metri, mentre la coda si estende per circa 350 metri: in tutto occupa una superficie di 30.000 metri quadri e richiede ben nove km di cavi elettrici. L'accensione avviene in occasione dell'Immacolata con una fiaccolata che parte dalla cittadina di Miranda ed arriva alla piazza del municipio di Terni.

  • gio
    08
    Dic
    2016
    dom
    08
    Gen
    2017
    Perugia (PG)

    maxresdefaultL'acropoli perugina si anima di festa per tutto il periodo natalizio: nei mesi di dicembre e gennaio musica, luci e colori invaderanno il capoluogo umbro e il suo territorio. Tanti anche i presepi artistici e viventi

  • gio
    08
    Dic
    2016
    sab
    14
    Gen
    2017
    Spoleto (PG)

    il-duccato-di-spoletoSPOLETO (PG) - Oltre un mese di eventi tra mercatini, mostre mercato, presepi e concerti Spoleto in occasione del Natale: dall'8 dicembre al 14 gennaio la magia delle feste nel centro storico di "Spoleto, la città in un presepe". L'atmosfera unica delle luci renderà la città ancora più bella: per i più grandi spettacoli e degustazioni, mentre i più piccoli potranno divertirsi con Babbo Natale e tante altre iniziative.

  • sab
    10
    Dic
    2016
    dom
    07
    Mag
    2017
    Montefalco (PG)

    5d09a4b39d41315b464e2ad0783f70f9_xlIl Complesso Museale di San Francesco a Montefalco renderà omaggio ad Antoniazzo Romano. Dal 10 dicembre 2016 al 7 maggio 2017 sarà infatti possibile ammirare la "Madonna col Bambino tra i Santi Paolo, Benedetto, Giustina e Pietro", conservata presso la Pinacoteca di San Paolo Fuori le Mura a Roma. Il dipinto sarà esposto accanto ad un'altra opera dell'artista, la pala raffigurante "San Vincenzo, Santa Caterina d'Alessandria e Sant'Antonio da Padova".

  • lun
    19
    Dic
    2016
    ven
    06
    Gen
    2017
    Foligno (PG)

    mercatino-natale-folignoLa Città della Quintana in un ricco calendario di appuntamenti per tutto il periodo di Natale, presepi artistici e viventi, mercatini e tante altre iniziative tra dicembre e gennaio a Foligno e nelle altre città del comprensorio.

     

  • ven
    20
    Gen
    2017
    21:00Terni (TR)

    Di_Battista_Erri_De_Luca_Nicki_Nicolai_visioninmusica_2017Presso l'Auditorium Gazzoli di Terni, si esibiscono Erri De Luca, che è nato a Napoli e ha la musica nel DNA e Stefano Di Battista sassofonista giramondo, che insieme hanno prodotto La musica insieme, uscito presso Feltrinelli come libro, DVD e CD. Riflessioni, canzoni, musiche, poi diventate un vero e proprio spettacolo teatrale.

    Erri De Luca voce narrante
    Stefano Di Battista sax soprano e tenore
    Nicky Nicolai voce
    Andrea Rea piano
    Daniele Sorrentino contrabbasso
    Luigi Del Prete batteria

  • mer
    25
    Gen
    2017
    sab
    28
    Gen
    2017
    Todi (PG)

    Il Diritti a TodiRitorna il "Diritti a Todi - Human Rights International Film Festival", cinema documentario sul tema dei diritti umani, con 9 lungometraggi e 13 corti, di cui tre anteprime mondiali, tre europee e una italiana. Molti i registi ospiti da tutto il mondo, tante le tematiche urgenti e attuali che verranno affrontate. Volti noti, gli addetti ai lavori e giornalisti che, interverranno in qualità di giurati: Daniele Silvestri, Daniele Vicari (presidente giuria “Lungometraggi”), Camilla Filippi (presidente giuria “Cortometraggi”), Vittorio Longhi e Maria Cuffaro tra i membri della giuria “Stampa”.

  • ven
    27
    Gen
    2017
    dom
    29
    Gen
    2017
    CIttà della Pieve (PG)

    PolentaA Moiano, ritorna il sapore della buona cucina, con la seconda edizione di "Non solo polenta". Saranno tre giorni di festa, con tanta musica dal vivo, serate animate e poi tanto gustoso cibo, come la polenta, piatto tipico e prelibato della tradizione contadina, che sarà preparata con sughi di vario genere e con sugo di lumache.

  • mar
    14
    Feb
    2017
    Terni (TR)

    San-ValentinoTutti gli anni, il 14 febbraio si svolge la Fiera di San Valentino, è ormai una tradizione con quasi trecento stand. La Fiera è dislocata lungo Viale Trento fino alla rotonda che lo collega con Viale Turati, dove si innalza la statua di San Valentino, in prossimità della Basilica. È in questi luoghi che, secondo la leggenda, fu decapitato e sepolto Valentino, primo Vescovo dell’antica Nahard. La Fiera è ricca di bancarelle, tanto è vero che è nata la Mostra Mercato di San Valentino per trovare ulteriori collocazioni. Dalla Fiera si può partecipare anche alle altre attività organizzate in Basilica o andare in centro città per assistere alle iniziative culturali.

  • sab
    01
    Apr
    2017
    dom
    01
    Ott
    2017
    Gubbio (PG)

    Si è aperta al pubblico il 1° aprile, tra scienza e fantascienza, l'affascinante mostra sui dinosauri, nel complesso trecentesco di San Benedetto. Una grande mostra dedicata all'estinzione e al mondo dei dinosauri e resa ancora più straordinaria grazie al contesto geologico attinente, quello della Gola del Bottaccione.

  • ven
    14
    Apr
    2017
    dom
    16
    Apr
    2017
    Gubbio (PG)
    Un'interessante mostra sui dinosauri, in due allestimenti nel complesso trecentesco di San Benedetto. La mostra “Extinction” racconta le numerose teorie sull’estinzione dei dinosauri e il loro mondo, fino agli ultimi esemplari con il Tyrannosaurus rex, il “re” dei rettili tiranni, mentre, “Godzil-Land”studia l’affascinante mondo dei dinosauri come simboli dell’immaginario della Pop Culture dei nostri giorni, che sono i protagonisti di film e libri che appassionano tante persone. La mostra nel fine settimana di Pasqua, resterà aperta nei seguenti giorni ed orari: venerdì 14 aprile 2017 dalle ore 14:30 alle ore 19:00; sabato 15, domenica 16, lunedì 17 aprile 2017 dalle ore 10:00 alle ore 19:00. [leggi...]

     

  • ven
    28
    Apr
    2017
    21:00Santa Maria degli Angeli (PG)

    Cristiano-De-AndrèCristiano De Andrè presso il Teatro Lyrick, interpreterà un repertorio con nuovi brani del padre, caratterizzandoli da nuovi arrangiamenti che possano esprimere la sua personalità e allo stesso tempo continuare l’eredità artistica del padre.

  • lun
    01
    Mag
    2017
    ven
    30
    Giu
    2017
    Foligno (PG)

    Foligno in fioreE' partita la terza edizione del concorso "Foligno in Fiore: Finestre, Balconi, Chiostri fioriti".

    Sui balconi, i chiostri, le terrazze, le vie e le piazze del centro storico si trasformeranno in un vero giardino, con tante decorazioni floreali.

    Le categorie di concorso sono appunto le terrazze, i balconi e le finestre; i giardini, i cortili e i chiostri interni; le attività commerciali; le vie e le piazze. Per ogni categoria la giuria selezionerà i primi tre classificati che saranno premiati il 30 giugno.

  • ven
    12
    Mag
    2017
    dom
    14
    Mag
    2017
    Fossato di Vico (PG)

    E' la rievocazione storica della pubblicazione degli statuti Comunali (Publicatio Statutorum) di Fossato svoltasi il 13 maggio 1386 nella piazza centrale del Castello. A metà del XIII sec. Fossato diventa libero comune e si dota gradualmente di questi statuti (Statuta) che sono tra i più antichi dell'Umbria e con i quali si autogovernerà fino al XIX sec. Oggi sono conservate due preziose copie manoscritte, una pergamenacea, risalenti alla prima metà del 500, le quali comprendono anche tutte le Riformanze inseritevi a più riprese dal 1394 al 1510.

  • sab
    27
    Mag
    2017
    mer
    28
    Giu
    2017
    Varie località

    Cantine-aperteCantine Aperte è l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino. Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune. Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli direttamente in azienda, è possibile entrare nelle cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell'affinamento. Protagonisti di Cantine Aperte sono giovani, comitive e coppie, che contribuiscono ad animare le innumerevoli iniziative di cultura gastronomica ed artistica che fioriscono attorno all’evento in tutto il Paese, su iniziativa degli stessi vignaioli.

    Cantine Aperte ha riscosso nel tempo un successo crescente, anche grazie ad una maggiore consapevolezza dei produttori, che hanno visto svilupparsi potenzialità di accoglienza inattese.

    Cantine di: Montefalco, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Foligno, Amelia, Todi, Orvieto, Ficulle, San Venanzo, Narni, Fabro, Baschi, Montecchio, Perugia, Umbertide, Magione, Piegaro, Castiglione del Lago, Marsciano, Assisi , Spello, Torgiano

    FONTE: Movimento Turismo del Vino

  • ven
    02
    Giu
    2017
    dom
    04
    Giu
    2017
    Giano dell'Umbria (PG)

    CALENDE-DELLE-FAVELoc Montecchio, un fantastico viaggio nell’epoca degli antichi romani tra le botteghe artigiane, la taberna, il mercato allestito nel suggestivo borgo di Montecchio ed escursioni sull’antico tracciato della Flaminia.[Leggi...]

  • gio
    08
    Giu
    2017
    dom
    11
    Giu
    2017
    Amelia (TR)

    La rassegna enologica dell'Umbria Meridionale. In calendario percorsi tematici, degustazioni, cooking show, laboratori, concerti e visite in cantina per conoscere meglio il comprensorio di Amelia e le sue peculiarità, il suo territorio, le sue eccellenze enogastronomiche, le bellezze paesaggistiche ed i tesori culturali.

  • ven
    09
    Giu
    2017
    dom
    11
    Giu
    2017
    Perugia (PG)

    La macchina del tempo porterà Perugia nell'A.D. 1416, un tuffo nel periodo tra Medioevo e Rinascimento, quando in seguito alla Battaglia di Sant'Egidio del 12 luglio 1416, prese avvio a Perugia la signoria di Braccio Fortebracci da Montone. Un evento che vuole segnalare il passaggio della città dal Medioevo al Rinascimento. La manifestazione nel centro storico della città celebra l'ingresso del condottiero e i cinque rioni di cui si compone Perugia con il suo antico contado. Durante l'evento, in alcuni luoghi caratteristici del centro si disputeranno sfide sportive, cortei storici, giocolieri, trampolieri, mangiafuoco, musicisti, teatranti e danzatori.

  • sab
    10
    Giu
    2017
    dom
    11
    Giu
    2017
    Foligno (PG)

    PenelopeRasigliaPenelope a Rasiglia è una manifestazione che si tiene nel paese di Rasiglia, da cui prende il nome, per promuovere la tessitura al telaio propria della Valle del Menotre. Un'antica arte medievale di cui si ritrova traccia anche oggi, grazie ai molti lanifici e tintorie presenti nella zona e all'abilità di alcune tessitrici che tramandano questa prestigiosa arte. Racconti di vita quotidiana e di lavoro, che ruotavano intorno a questa attività, sono il fondamento di questo evento. In programma mostre e laboratori, ma anche tanti momenti di spettacolo, tra musica e proiezioni.

     

  • mer
    14
    Giu
    2017
    dom
    18
    Giu
    2017
    Umbria

    OrvietoTra i paesaggi verdi dell'Umbria, attraverso borghi medioevali e rievocazioni storico-religiose, un percorso di arte e tradizione "Sulla Via Romea Germanica" e un itinerario tra trekking, spettacolo e visite culturali. Da Castiglione del Lago fino ad Orvieto, passando per Paciano, Città della Pieve, Ficulle e Porano, cinque giorni immersi nella natura umbra, che si concluderanno domenica 18 giugno con le celebrazioni per la solennità del Corpus Domini, una manifestazione antica che risale al 1264 e che culmina nella spettacolare processione in costume d'epoca per le vie del centro storico. Infine, stupenda anche la camminata notturna da Bolsena a Orvieto, circa 18 km tra gli olivi e i boschi che costeggiano il basolato dell'antica via etrusca.

  • ven
    16
    Giu
    2017
    dom
    18
    Giu
    2017
    Orvieto (TR)

    ludialla-fortezzaUn balzo nel passato con "Ludi alla Fortezza": per tre giorni la Fortezza dell'Albornoz ritorna al XIII secolo, un periodo storico che ha tanto significato per la città di Orvieto. In programma mostre, mercati, esibizioni, spettacoli, momenti ludici ed enogastronomici e banchetti coon i prodotti tipici locali, oltre alle iniziative culturali, come attività convegnistiche, dibattiti, incontri e presentazioni di libri relativi al periodo della manifestazione. L'apertura è prevista con il banchetto medievale sulla base di ricette storiche, per proseguire poi con spettacoli e musica, mentre la giornata di sabato inizierà con l'apertura dell'ingresso alla Fortezza Albornoz e la sfilata delle delegazioni dei cortei storici dei comuni ospiti e locali. Tanti anche gli appuntamenti di domenica, tra cui la rievocazione dell'ostensione del sacro lino del Miracolo Eucaristico, dimostrazioni di combattimenti, spettacolo di spade infuocate e falconeria notturna.

  • ven
    16
    Giu
    2017
    dom
    25
    Giu
    2017
    Perugia (PG)

    Piacere barbecueSi riaccendono a Pian di Massiano i bracieri di "Piacere Barbecue", il festival dedicato alla cottura alla griglia. La manifestazione quest'anno presenta anche gare di cucina, show cooking, corsi e laboratori, degustazioni e speciali aree gastronomiche e, poi tanta buona musica con i concerti a suon di rock, blues, country e folk. Il fondamento del festival resta l'Arena di Piacere Barbecue, dove è possibile partecipare ad approfondimenti, corsi di Barbecue, Cooking ed Eating Contest. Nell'Area fai da te "Il Braciere è tutto mio!" si trovano griglie e tutto il necessario per un barbecue perfetto per chi ama la cucina alla brace. La novità assoluta, invece, è il Master Griller, che prevede sabato 24 giugno alle ore 20:30, la sfida tra appassionati di cucina alla griglia .

  • sab
    17
    Giu
    2017
    dom
    18
    Giu
    2017
    Spello (PG)

    Infiorate_SpelloLe Infiorate di Spello, conosciutissime, che nel giorno del Corpus Domini, celebrano il passaggio del Corpo di Cristo. Il centro storico invaso da una moltitudine di colori: un percorso di circa 1,5 chilometri in cui si alternano più di 60 infiorate diverse, tra tappeti e quadri floreali dal grande pregio artistico. Un lungo lavoro tra la ricerca e raccolta dei fiori fino alla conservazione dei petali, alla progettazione dell'opera e realizzazione del disegno sulla strada e infine, il tutto per arrivare al momento in cui i petali vengono depositati. Al passaggio della processione che avviene dopo poche ore, le bellissime infiorate con i petali si dissolvono.

  • Orvieto (TR)

    Miracolo eucaristicoLa festività del Corpus Domini, è per Orvieto una manifestazione antichissima, che risale ai tempi del 1264. La storia narra che un sacerdote boemo, Pietro da Praga, durante uno dei suoi viaggi, si fermò a Bolsena a celebrare la Santa Messa nella chiesa di Santa Cristina. Durante la consacrazione si verificò il miracolo eucaristico: il prete vide uscire sangue dall'Ostia, bagnando il corporale e i lini liturgici. Papa Urbano IV, che in quel periodo si trovava a Orvieto, fece trasportare la reliquia in questa città e con una bolla, nell'agosto del 1264, estese a tutto il mondo cattolico la festività del Corpus Domini. Dopo la messa nel Duomo, prosegue la processione con un corteo storico composto da quattrocento costumi d'epoca e, a seguire, la processione religiosa che porta il reliquiario del Corporale del Miracolo di Bolsena lungo le strade della città, per poi fare ritorno al Duomo.

  • Castelnuovo di Assisi (PG)

    Festa della lavandaPer tre fine settimana, il 17 e il 18 giugno e i due fine settimana successivi (24 e 25 giugno, 1 e 2 luglio), si potrà contemplare la fioritura di lavanda rosa, bianca, viola e blu e imparare a conoscere le varie tipologie della pianta.

    Molte le iniziative intorno alla festa: la mostra mercato di florovivaismo tra lavande, salvie ornamentali, rose e prodotti tipici e artigianato di qualità, le escursioni e le visite guidate sul territorio, le piante aromatiche, i laboratori ed i corsi.

  • mer
    21
    Giu
    2017
    Umbria

    Festa-della-musicaLa "Festa della Musica" si svolge dal 1982, portando nelle piazze e nelle strade di molte città europee concerti e spettacoli, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e genere. Le città coinvolte saranno 261 e più di seimila artisti: in Umbria le iniziative coinvolgeranno Gubbio, San Gemini, Terni, Todi e Trevi.

  • gio
    29
    Giu
    2017
    dom
    02
    Lug
    2017
    Orvieto (TR)

    Orvieto-tango-festivalSono in arrivo quattro giorni di tango, teatro e grande spettacolo nella città della Rupe.

    Il programma prevede show e milonghe, ma anche incontri di studio con maestri internazionali e seminari.

    L'apertura il 29 giugno al Teatro Mancinelli con Rojo Tango Show, mentre venerdì 30 giugno, sabato 1 e domenica 2 luglio sono previste tre serate di milonga in Piazza Duomo.

    Al Palazzo del Gusto, invece, cibo e vino italo-argentine con importanti chef del panorama gastronomico italiano e delle eccellenze del territorio.

    Che cos'è la MILONGA

    La milonga è un genere musicale folkloristico della regione del Rio Plata, tipico dell'Argentina e dell'Uruguay. Essa è una danza popolare di origine uruguaiana che deriva dalla più comune Habanera, importata dall'America Meridionale agli inizi del XIX secolo. Habanera e Milonga hanno un ritmo simile e, per questo spesso la milonga veniva chiamata anche l'habanera dei poveri. Con il passare degli anni, però, il tango tolse molta popolarità alla milonga che fu presto confusa con il tango stesso, da questo deriva la definizione di tango-milonga, cioè un tipo di tango con un adattamento leggermente più veloce e dal ritmo molto più marcato.

     

  • ven
    30
    Giu
    2017
    dom
    09
    Lug
    2017
    Ponte Valleceppi (PG)

    Sagra-della-TagliatellaGastronomia e intrattenimento nel Parco Comunale di Ponte Valleceppi.

  • gio
    03
    Ago
    2017
    dom
    10
    Set
    2017
    Spello (PG)

    Tutto pronto per la 38° edizione di "Incontri per le Strade", le vie e le piazze della città, si rivestono di molteplici colori e profumi di "Finestre, Balconi e Vicoli Fioriti" e, ospitano numerosi appuntamenti tra musica, arte e intrattenimento. Il programma è ampio e ricco, adatto per il pubblico di ogni età: concerti, mostre ed esposizioni, degustazioni, attività per i più piccoli e spettacoli teatrali che animeranno le serate estive di Spello. Interessanti le giornate dedicate ai Beni Culturali del territorio, con le aperture straordinarie e le visite guidate alla Chiesa di San Lorenzo, al Chiostro complesso monumentale di San Girolamo e al Circuito museale cittadino.

  • ven
    04
    Ago
    2017
    dom
    20
    Ago
    2017
    Città della Pieve (PG)

    loc-mostraPalazzo della Corgna ospita la mostra di pittura di Antonia Leonardi dal titolo “Silente Separazione”. L'esposizione presenta una serie di opere realizzate tra il 2016 e 2017 "dove la pittura sfida le categorie semantiche superando i confini dell’astrazione, dell’informale e della figurazione. Uno stile prometeico in cui l’artista parla il linguaggio della mutazione cristallizzando la forma, o ciò che di essa resta, in qualcosa di tattile e al tempo stesso sfuggente […] Un viaggio allusivo nel mistero assoluto, consapevole che l’arte possa spingere il pensiero verso il segreto di una memoria arcaica".

    Antonia Leonardi, nata a Catania, si accosta alla pittura in giovane età grazie alla madre, a Lucia, pittrice e scultrice. Oltre alle arti visive porta avanti la propria passione per il teatro e la musica, intraprendendo la carriera nella lirica. Partecipa anche a numerose mostre collettive. Nel 2016 tiene un'importante mostra personale a Orvieto, Palazzo Dei Sette, dal titolo “Il rumore del silenzio”, mentre nel 2017 è nella collettiva itinerante fra San Giustino, Fabriano e Terni, “Dissolvenze incrociate”.

  • lun
    07
    Ago
    2017
    dom
    13
    Ago
    2017
    Pietralunga (PG)

    Questo Palio s'ispira ad un'antica vicenda risalente al 1334, quando Giovanni di Lorenzo D'Arras, pellegrino francese, era in viaggio verso Lucca in occasione della festività della Santa Croce. L'uomo, attraversando il cosiddetto a quel tempo territorio di "Pratalonga", vide il cadavere di un uomo ucciso da poco e venne ingiustamente accusato dell'omicidio e condannato alla pena di morte. Il pellegrino si rivolse allora al Volto Santo verso il quale era diretto e, nel momento dell'esecuzione, il Boja, sferrando il colpo mortale, con grande stupore vide la lama della mannaja rigirarsi su se stessa: la vita dell'uomo fu salva e si gridò al miracolo. Con questa festa si vuole rievocare quanto accaduto, creando all'interno del borgo un vero e proprio spaccato di vita medievale con botteghe, taverne, osterie, sbandieratori e cortei storici fino alla suggestiva corsa del Biroccio. A contendersi il Palio sono i 5 rioni: Borgo De Sopra, Borgo De Sotto, Quartiere del Monte, Quartiere delle Valcelle e Quartiere del Piscinale. A vincere la squadra che, spingendo a mano il carro utilizzato durante il medioevo per trasportare i condannati a morte del peso di 430 chili, effettuerà il percorso nel minor tempo possibile.

     

  • mer
    09
    Ago
    2017
    sab
    19
    Ago
    2017
    Spoleto (PG)

    manifesto ferragosto 37Il Ferragosto Spoletino, come ogni anno viene organizzato dalla Pro Loco di Spoleto. Un evento importante che “ha il grande merito di coniugare l’amore per l’arte con i saperi ed i sapori dello spoletino, senza rinunciare ad accendere i riflettori su alcuni elementi caratterizzanti della nostra realtà cittadina : dal teatro dialettale, alla “scoperta” del nostro Monteluco, fino agli appuntamenti più noti organizzati in occasione della notte di San Lorenzo e nella serata di Ferragosto.” Queste le parole del Sindaco di Spoleto, Prof. Cardarelli, che, unitamente all’Assessore alla Cultura, Camilla Laureti, hanno sostenuto e condiviso l’evento. Appuntamento che quest’anno presenta due grandi novità: il primo è il cambio di locations, sia per gli spettacoli, che avranno luogo al Chiostro di San Nicolò, che per la tombola di ferragosto, che , per motivi di sicurezza, lascerà piazza del Mercato, ma sarà accolta da una piazza ancora più bella e più importante, Piazza Duomo. Inoltre, una intera giornata sarà dedicata a Monteluco, domenica 13 agosto “Vivi Monteluco”, dove dalla mattina alla sera sarà organizzata animazione per bambini, giochi, tornei non agonistici, gimcane con bici, asinelli….e due trekking, uno dedicato alle erbe “Alla scoperta della pianta magica” e l’ altro “Alla scoperta di Monteluco, il Monte Sacro di Spoleto”. Inoltre, il pomeriggio, per gli appassionati, sarà organizzato un torneo di burraco. La serata terminerà con “Degustando Monteluco” presso l’ Hotel Ristorante Paradiso, e, a seguire, le magiche spiegazioni sulle stelle, presso il tiro a volo di Monteluco.

    Otto appuntamenti, tutti diversi tra loro, ma tutti interessanti, artisticamente molto validi, e rivolti a tutte le fasce di età.

    Il Gala di Danza “danzando sotto le stelle” del Russian Ballet College, con la direzione artistica di Irina Kashkova, con i ballerini solisti Andrea Porro del Teatro Bolshoi di Bielorussia e la ballerina Miriana Conte del Teatro Nazionale Musica e Danza Bielorussia, apriranno, mercoledì 9 aprile, il Ferragosto Spoletino, al Chiostro di San Nicolò. Spettacolo al quale saranno ospiti anche Lorenzo Lupi, spoletino, del Balletto dell’ Opera di Vienna e ContemporaneaMENTE Gruppo Danza – Spoleto. Organizzato in collaborazione con il Maestro Paolo Boncompagni, Direttore Generale della Settimana Internazionale della Danza.

    Il 10 agosto “Aspettando le stelle cadenti” ritorna con un trekking molto particolare “La percezione visiva della Rocca di Spoleto: dal Medioevo al Marchese de Sade” con la Dott.ssa Caterina Sapori. Seguirà la cena al Chiostro di San Nicolò.

    Venerdì 11 agosto la musica accompagnerà le nostre più profonde e sentite emozioni per il “Concerto per Cristian”, dedicato al musicista Cristian Panetto. Chiostro di San Nicolò.

    E non poteva mancare la commedia dialettale, con la simpatica, brava e seguitissima compagnia teatrale “La Traussa” con la sua commedia “Chi va per fregà armane fregato”, sempre al Chiostro di San Nicolò.

    Lunedì 14 agosto, sarà dedicato a rivivere dei bellissimi momenti di danza, con un filmato che riprende i balletti più significativi della danza dal 1957 ad oggi , tratti da filmati di RaiTeche, e ci farà sognare di nuovo vedendo dei miti che rimarranno sempre nei nostri cuori, come Carla Fracci, Rudolf Nureiv e tanti altri.

    L’estrazione della tombola e della lotteria di Ferragosto ci sarà, come di consueto, il 15 agosto, nella splendida piazza Duomo, e sarà preceduta da un concerto degli Apaches, che allieteranno giovani e meno giovani.

    Si concluderà il 37° Ferragosto spoletino sempre in Piazza Duomo, con la Cena di Gala, con il Ristorante a Misuraduomo. Non mancheranno delle simpatiche sorprese.

    “Un programma ricco di eventi, pensato per far divertire tutti e far conoscere altri incantevoli luoghi della nostra città, è stato il commento della Presidente della Pro Loco d Spoleto Maresa Silvestri, un programma culturalmente estremamente valido, con spettacoli di alto livello artistico. Ringraziamo tutti coloro che credono e sostengono da sempre la Pro Loco di Spoleto, il Comune di Spoleto e la Regione dell’ Umbria, patrocinatori dell’ evento, e tutti coloro che prestano la loro opera all’ interno dell’associazione, offrendo il proprio lavoro a titolo volontaristico. Ringraziamo i nostri soci ed aspettiamo tutti con grande affetto e trascorreremo insieme delle bellissime serate.”

    FONTE: Associazione Pro Loco di Spoleto “A. Busetti”

  • ven
    11
    Ago
    2017
    sab
    12
    Ago
    2017
    SPOLETO (PG)

    Teatro lirico di SpoletoLa 71° stagione del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto si apre con un calendario ricco di appuntamenti, a partire dall'11 e dal 12 agosto con l’opera di Brecht-Weill, “Mahagonny Songspiel”, e il ‘900 musicale europeo in “Eine Kleine Domplatz Musik”, kermesse musicale anteprima della stagione. Dall’8 settembre si parte con il lirismo musicale di Adriano Guarnieri in “Fammi udire la tua voce” in prima esecuzione assoluta, ispirata al testo del Cantico dei Cantici e diretta da Marco Angius. Successivamente, il 15 settembre, la prima esecuzione della nuova edizione curata da Claudio Toscani de “L’impresario delle Canarie” di Domenico Sarri. Poi è la volta del 20 settembre, con lo spettacolo-concerto “Schubertiade 2017” e, per concludere, la “Carmen” di Georges Bizet, che andrà in scena a Spoleto, ma anche a Perugia, Assisi, Città di Castello e Orvieto. 

  • ven
    11
    Ago
    2017
    dom
    20
    Ago
    2017
    Torgiano (PG)

    VinarelliAl via dall'11 al 20 agosto ritorna  Vinarelli, l'evento che unisce arte ed enologia.  Vinarelli è l'incontro tra la fantasia dei pittori ospiti e una delle più grandi eccellenze di queste terre, il vino, usato per diluire i colori dei quadri e dei bozzetti realizzati proprio dagli artisti presenti. Dieci giorni a Torgiano di manifestazioni tra cultura ed enogastronomia: mostre, spettacoli, degustazioni, musica e passeggiate alla scoperta del territorio.

  • sab
    12
    Ago
    2017
    dom
    13
    Ago
    2017
    Cascia (PG)

    AestivumE' la nona edizione della mostra mercato dedicata al celebre "oro nero" e alla rosa. La manifestazione si propone di approfondire la conoscenza del Tartufo estivo, prodotto principe della Valnerina, con particolare attenzione agli aspetti legati alla raccolta, alla conservazione e al suo impiego in cucina. Tema fondamentale della mostra oltre al tartufo, sarà anche la Rosa canina, una delle specie vegetali facenti parte della corte floristica delle tartufaie, fiore diffusissimo nella Valle e che spesso si trova negli stessi ambienti in cui cresce il tuber aestivum, chiamato comunemente Scorzone. Nel centro storico di Cascia verranno allestiti stand per la vendita delle migliori produzioni locali legate all’agroalimentare, come lo Zafferano Purissimo di Cascia, la lenticchia, la Roveja di Civita di Cascia e il farro, con particolare presenza di espositori di tartufo.

  • sab
    12
    Ago
    2017
    dom
    20
    Ago
    2017
    Montone (PG)

    Rievocazione-storicaNel borgo si rivivono le tradizioni e i sapori del Medioevo con "La Donazione della Santa Spina", rievocazione storica patrocinata dall'Unesco. Tra il 1470 e il 1477 Carlo Fortebracci, figlio del celebre condottiero Braccio Fortebraccio, combattendo al servizio della Repubblica di Venezia, ricevette una Spina della corona di Gesù Cristo che portò in dono a Montone. Oggi la Santa Spina è custodita dalle suore del Convento di S. Agnese e viene esposta solo due volte l'anno: ogni Lunedì dell'Angelo e la penultima domenica di agosto. I tre rioni, Porta del Borgo, Porta del Monte e Porta del Verzieri, si sfidano per aggiudicarsi il Palio ed eleggere la propria Castellana, che nella vicenda storica era Margherita Malatesta di Rimini, moglie del Conte Carlo che governava Montone in sua assenza. Focolieri, giocolieri e sbandieratori daranno vita alle vie della città, tra personaggi in costume d'epoca, antichi mestieri e rappresentazioni di vita medievale, fino alla conclusione della manifestazione con il Gran Corteo Storico della Donazione della Santa Spina.

  • mar
    15
    Ago
    2017
    Passignano sul Trasimeno (PG)

    TrasiremandoLa Trasiremando è una regata non competitiva per barche a remi di qualsiasi tipo e dimensione. La manifestazione rievoca l'antica tradizione di gare tra barche di pescatori che, per secoli, si sono svolte in occasione della Festa di San Rocco. Il percorso, con partenza ed arrivo a Passignano sul Trasimeno, toccherà l'Isola Minore, la Maggiore e la Polvese, raggiungendo poi Monte del Lago e, sullo sfondo, i paesaggi umbri bagnati dalle acque lacunari. Possono partecipare tutti i tipi di imbarcazione a remi senza limiti di peso, di misura e di numero di rematori.

  • mer
    16
    Ago
    2017
    mer
    23
    Ago
    2017
    Gubbio (PG)

    Gubbio No Borders FestivalRitorna il "Gubbio No Borders Festival", con una dieci giorni ricca di appuntamenti. Cinque gli eventi dedicati al jazz tra musica e cinema: dal jazz classico, al mondo dei musical americani, dallo swing, al pop, al blues, fino alle sonorità degli anni settanta. Ad aprire la manifestazione sarà il batterista italiano Lorenzo Tucci, insieme a Max Ionata (sax) e Luca Mannutza (organo Hammond). Si prosegue il 18 agosto con la proiezione del film di Michele Cinque "SICILY JASS", storia di un emigrato che sbancò con il jazz, mentre il 19 agosto sarà la volta del blues d'autore con Maurizio Pugno & Gionni Grasso Band. Il 21 agosto all'ex refettorio di San Pietro si esibirà la Dixie's brothers band e, in chiusura, il 23 agosto, la "Paolo Ghetti Melody Quartet".

  • ven
    18
    Ago
    2017
    dom
    27
    Ago
    2017
    Ferentillo (TR)

    Notte-bianca-ferentilloUn viaggio nei secoli che ripercorre la storia del borgo della Valnerina. I quattordici "Quadri Viventi" porteranno alla scoperta del passato della città: dai primi abitanti, i Naharki, fino alla Grande Guerra, passando per i Longobardi, il Medioevo, la Santa Inquisizione, il Brigantaggio, il Risorgimento e l'inaugurazione della linea tramviaria Terni-Ferentillo. Un percorso che coinvolge molti affascinanti luoghi della zona, come la parete di roccia famosa per il free climbing e le sponde del Nera o i borghi medievali di Matterella e Precetto con le loro rocche. Oltre ai "Quadri Viventi" in programma anche il Palio, il corteo storico, mostre, convegni, concerti e spettacoli, mentre alla "Taverna dell'Abbadia" ogni sera si potranno gustare i piatti tipici della Valnerina.

  • ven
    18
    Ago
    2017
    lun
    28
    Ago
    2017
    Panicale (PG)

    Ormai alla sua 20°edizione, torna anche quest'anno la rassegna interamente dedicata alla grande musica, dalla classica alla contemporanea, passando per quella antica e d'avanguardia. Il Festival ospita come sempre grandi artisti nazionali e internazionali che proporranno i capolavori noti, ma anche alcune pagine inedite, dei più celebri compositori in alcuni dei luoghi più suggestivi del territorio: il Santuario della Madonna di Mongiovino, la Chiesa della Madonna della Sbarra, il Teatro Cesare Caporali e l'ex Chiesa di Sant'Agostino.

  • sab
    19
    Ago
    2017
    dom
    20
    Ago
    2017
    Gubbio (PG)

    Allestito in piazza S. Giovanni nei giorni di sabato 19 e domenica 20 agosto. - Un mercato unico nel suo genere, perché è un mercato vero, con un disciplinare strettissimo per potervi partecipare: solo prodotti del territorio, artigianali, di qualità eccellente; unico perché il mercato ha un'osteria in cui gli osti si riforniscono direttamente alle bancarelle del mercato stesso, cosicché chi visita può degustare prima ciò che acquista. Un'altra particolarità è la moneta usata, in tre tagli che si può ottenere al banco di cambio: il quattrino, l'eugubino ed il ducato, frutto di una ricerca storica ed artistica senza precedenti per la città, condotta dallo studioso Andrea Cavicchi.  Tra le novità, per migliorare l’accoglienza,  ci saranno musiche d’epoca e sarà possibile affittare un costume per essere ancora più immerso nell’atmosfera dell’epoca.  Il Mercato Medievale più che un'iniziativa è un'esperienza che coinvolge, nella sua organizzazione, tutti gli abitanti della città,  che saluteranno dame e cavalieri, armati e artigiani, chierici e monaci, popolani e gente del contado, con lo spettacolo delle bandiere, degli stendardi, dei vessilli, dei rulli di tamburi. Ecco allora le solide armature, il ferro battuto, la ceramica in stile, la mirabile legatura in pelle, la miniatura di pregio, il manufatto artistico in gesso, le trine, i merletti, ma anche il miele delle nostre api, il pane di farina eugubina, gli squisiti salumi, la birra artigianale, il vino, la nostra amata crescia, alimento antichissimo del popolo umbro -.

  • mer
    30
    Ago
    2017
    dom
    03
    Set
    2017
    Orvieto (TR)

    "Un viaggio appassionante... Attraverso La Musica ed il ritmo che segnava lo scandire delle stagioni accompagnando canti e balli popolari nelle feste religiose e civili, nei fidanzamenti e nei matrimoni. Musiche e canti che per molto tempo sono stati tramandati oralmente, da musicista a musicista e che Umbria Folk Festival vuole recuperare attraverso un'importante opera di studio, ricerca e conoscenza. Le tradizioni popolari, contadine, artigianali, gastronomiche, le culture ed i mondi diversi di paesi vicini e lontani si confrontano e si incontrano ritrovando consonanze e somiglianze talvolta inimmaginabili. I prodotti tipici della terra e dell’agricoltura come vini, tartufi, oli, formaggi, salumi, dolci, liquori, miele, legumi e altro, proposti in gustose e caratteristiche ricette tradizionali ed i prodotti dell’artiginato come ceramiche, pelletterie,ricami esposti in un ideale mercato folkloristico. I luoghi di particolare valore paesaggistico, storico, culturale ed architettonico. Luoghi cornice ideale e suggestiva di Umbria Folk Festival. Luoghi che attraverso Umbria Folk Festival saranno meglio conosciuti, scoperti e valorizzati...". (www.umbriafolkfestival.it)

  • mar
    19
    Set
    2017
    sab
    30
    Set
    2017
    Bastia Umbra

    Palio de San MicheleDa oltre cinquant'anni Bastia Umbra celebra il patrono con il Palio de San Michele, l'antica sfida tra i quattro rioni della città.

    Dal 19 al 30 settembre Portella, Moncioveta, San Rocco e Sant'Angelo si affronteranno per ottenere l'ambito drappo, dipinto in occasione di ogni edizione da un artista diverso.

    Si inizia con le sfilate, veri e propri spettacoli teatrali, e si prosegue poi con i giochi in piazza, come il tiro alla fune o la corsa coi sacchi, fino ad arrivare alla Lizza, la staffetta dalla Chiesa di San Michele Arcangelo al Palazzo Comunale e ritorno. Al termine della corsa viene assegnato il Palio al Rione che ha ottenuto il punteggio più alto nelle tre prove.

    Tutte le sere taverne aperte: piatti tipici della cucina umbra, musica e intrattenimento.

    Per maggiori informazioni: www.paliodesanmichele.it

    FONTE: Regione Umbria

  • ven
    22
    Set
    2017
    dom
    24
    Set
    2017
    Gualdo Tadino (PG)

    Gualdo Tadino rivive l'antico palio di San Michele Arcangelo: le quattro porte della città si sfidano per ottenere la vittoria e il privilegio di bruciare l'effigie della Bastola, colei che secondo la storia avrebbe appiccato l'incendio che distrusse il paese. Lo scambio dei doni tra le porte, le esibizioni degli sbandieratori e dei Musici del venerdì danno il via ai Giochi, mentre le taverne accolgono gli ospiti offrendo piatti e specialità tipiche. Sabato è il giorno dello spettacolare corteo storico: mille figuranti in abiti prestigiosi attraversano le vie della città, riportandola nel Medioevo tra stregoneria, musica, arti e mestieri di altri tempi. La domenica è dedicata alle tanto attese gare tra le porte: San Benedetto, San Donato, San Facondino e San Martino si affrontano in quattro diverse competizioni che culminano nella corsa del somaro a pelo (senza sella).

    Per maggiori informazioni:
    www.giochideleporte.it

    FONTE: Regione Umbria

  • ven
    22
    Set
    2017
    dom
    15
    Ott
    2017
    Perugia (PG)

    PUmbrialibrierugia, Terni e Foligno tornano ad accogliere la nuova edizione di "Umbrialibri", la rassegna letteraria che sin dalle sue origini cerca di coniugare la produzione culturale nazionale con quella regionale, ospitando grandi nomi del panorama italiano (e non solo) e promuovendo al tempo stesso l'editoria locale. Dal 22 settembre al 15 ottobre sono in programma un fitto corollario di iniziative di promozione editoriale e culturale: esposizioni librarie, presentazioni delle novità editoriali umbre, dibattiti a tema, incontri con gli scrittori e spettacoli. Umbrialibri partirà da Foligno, da venerdì 22 a domenica 24 settembre, snodandosi tra i Palazzi dell'ex Teatro Piermarini, dell'ex Reclusorio Pio e lo Spazio Zut!. Da venerdì 6 a domenica 8 ottobre sarà la volta di Perugia, nell'Abbazia di San Pietro dove, tra le varie mostre e iniziative, verranno presentati gli esiti finali dei tre laboratori "artistici" (legatoria, calligrafia, libro d'artista) curati dall'Accademia di Belle Arti di Perugia e del concorso di scrittura per ragazzi Storie Sottobanco, giunto alla sua VIII edizione che si amplierà con una sezione per gli studenti universitari curata dall'Adisu. La manifestazione si concluderà a Terni, da venerdì 13 a domenica 15 ottobre, nella BCT (biblioteca comunale) e al PalaSì.

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    23
    Set
    2017
    Amelia (TR)

    ameriaPer oltre un mese, dal 22 settembre al 29 ottobre, lo splendido territorio dell'amerino ospiterà concerti, spettacoli teatrali, conferenze e tante altre iniziative grazie all'edizione 2017 dell'"Ameria Festival".

    Per cinque fine settimana, ogni weekend, sono in programma una serie di eventi dedicati alla musica, dalla lirica al jazz, alla prosa e alla scoperta di Amelia.

    Il Festival di quest’anno si aprirà il 22 settembre con un Rigoletto d’eccellenza: sul palco, nei panni del gobbo più famoso della lirica, Luca Grassi, celebre baritono pluripremiato.

    Fra i grandi nomi di questa edizione: Peppe Servillo, che offrirà una personalissima rilettura dell’"Hystoire du Soldat" in napoletano; ed Enrico Lo Verso, che metterà in scena un particolare adattamento teatrale del pirandelliano "Uno, nessuno, centomila".

    Altri titoli di prosa in cartellone sono: "Cose popolari", pièce tragicomica di successo di Nicola Pistoia e Francesco Stella, e "Taxi a due piazze", esilarante commedia di Ray Cooney.

    Spazio alla musica contemporanea con l’incomparabile Antonello Salis, in una serata tutta dedicata al jazz, e Salvatore Sciarrino e Denis Schuler, in un concerto di musiche per flauto.

    Due gli appuntamenti musicali di chiusura: il primo all’insegna del repertorio classico con l’Ensemble Berlin; l’altro con la Banda Sinfonica dell’Umbria.

    Tornano, come da tradizione, le iniziative infrasettimanali con la cultura che offrono, nella cornice unica dei palazzi storici amerini, incontri con accademici e studiosi.

     

    FONTE: Regione Umbria

  • dom
    24
    Set
    2017
    mer
    04
    Ott
    2017
    Assisi (PG)

    San FrancescoCome ogni anno Assisi rende omaggio a San Francesco con incontri, celebrazioni ed eventi che, già dai giorni precedenti, ricordano la figura del Santo Patrono d'Italia.

    Tornano i consueti appuntamenti nei luoghi simbolo del francescanesimo, come l'assegnazione del Riconoscimento "Rosa d'argento", il pellegrinaggio alla Cappella del Transito e la terza edizione della marcia notturna dedicata ai giovani: "8500 passi...con Francesco verso la Terra Santa", il 30 settembre e il primo ottobre dalla Porziuncola nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli alla Basilica di San Francesco.

    Cuore delle celebrazioni sarà la messa solenne del 4 ottobre, trasmessa in diretta nazionale, e la tradizionale accensione della "Lampada Votiva dei Comuni d'Italia", con l'olio offerto quest'anno dalla Regione Liguria.

    Per il programma completo: www.assisiofm.it

    FONTE: Regione Umbria

  • mer
    27
    Set
    2017
    dom
    01
    Ott
    2017
    Gubbio (PG)

    Dal 27 settembre al primo ottobre arriva a Gubbio la terza edizione del Festival del Medioevo: cinque giorni dedicati all'Età di Mezzo. Un evento culturale unico in cui alcuni dei più qualificati autori italiani ed europei racconteranno i dieci secoli di storia che vanno dalla Caduta dell'Impero Romano alla Scoperta dell'America.

    Tante le iniziative per gli appassionati: incontri con studiosi e scrittori (Alessandro Barbero, Jacques Dalarun, Chiara Frugoni, Jean Claude Maire Vigueur, Attilio Bartoli Langeli, Francesca Roversi Monaco, Alessandro Vanoli, Ian Wood sono solo alcuni dei protagonisti degli anni passati), approfondimenti sui luoghi e i personaggi della Gubbio medievale, sulle tradizioni e i sapori del passato, sulle invenzioni, sulle cronache e i miti dell'epoca.

    Ad arricchire il Festival moltissimi eventi collaterali, tra i quali alcuni appuntamenti fissi: la "Fiera del Libro Medievale", le "Botteghe e i Mestieri", la "Tavola rotonda del Web" (dedicata ai siti specializzati sul Medioevo) e ancora mostre, rievocazioni, film, concerti, spettacoli, giochi di ruolo e visite guidate.

    Un viaggio tra storia, leggende e magia in una delle più belle città medievali d'Italia.

    Per maggiori informazioni:
    www.festivaldelmedioevo.it

    FONTE: Regione Umbria

  • mer
    27
    Set
    2017
    dom
    29
    Ott
    2017
    Trevi (PG)

    logo-ente Palio dei TerzieriRievocazioni, sfide medievali, antichi sapori e ancora rappresentazioni storiche, mercati d'altri tempi, concerti e mostre: questo e molto altro ancora è il calendario che ogni anno arricchisce il Palio dei Terzieri di Trevi.

    Dopo la cerimonia di apertura dei festeggiamenti ottobrini, la città s'immerge in una suggestiva ed emozionante cornice che dà il via ai "Riti Medievali".

    Alla vigilia del Palio, un corteo di oltre 500 figuranti in costumi risalenti al 1200-1350 attraversa le vie cittadine illuminate da torce e addobbate di bandiere, stendardi e gonfaloni, in un'atmosfera unica dal sapore antico.

    Cuore della manifestazione resta la sfida tra i Terzieri che rievoca la Rinascita della Città dopo la distruzione del 1214, causata dagli spoletini per volontà del Duca Theopoldo, come riportato negli Annali Ecclesiastici. Per ogni Terziere gareggiano venti giovani "Portacolori", che si alternano in più staffette nell'ardua e avvincente corsa, durante la quale uno traina e gli altri spingono con tutte le forze un carro del peso di 430 Kg.

    A completare il programma giochi popolari, il torneo nazionale di tiro con arco storico, mercati medievali e le taverne nel cuore del centro storico che, per tutto il mese, resteranno aperte proponendo le eccellenze stagionali del territorio, tra cui il famoso Sedano Nero e l'Olio Extravergine d'Oliva.

    FONTE: Regione Umbria

  • gio
    28
    Set
    2017
    dom
    01
    Ott
    2017
    Foligno (PG)

    logo-primiditaliaPasta, riso, zuppe, gnocchi, polenta e tante altre eccellenze agroalimentari tornano a essere protagoniste della nuova edizione de "I Primi d'Italia", a Foligno dal 28 settembre al primo ottobre.

    Nelle piazze, nei vicoli e nei palazzi del centro storico ti aspettano iniziative culturali, enogastronomiche, spettacoli ed esposizioni per promuovere a tutto tondo la cultura del primo piatto in tavola.

    Quattro giorni all’insegna di degustazioni continuative, lezioni di cucina, dimostrazioni di grandi Chef, produzioni alimentari di qualità, ma anche tanti momenti dedicati all'intrattenimento.

    Non perdete l'occasione di partecipare alla maratona culinaria più appetitosa d’Italia!

    Per maggiori informazioni:

    http://www.iprimiditalia.it/

    FONTE: Regione Umbria

  • ven
    29
    Set
    2017
    dom
    01
    Ott
    2017
    Perugia (PG)

    Arriva nel capoluogo umbro, dal 23 settembre al primo ottobre, la nuova edizione del PerSo: il Perugia Social Film Festival, la rassegna dedicata al documentario a carattere sociale e al cinema del reale.

    I film in concorso, divisi in medio-lungometraggi e cortometraggi (PerSo Award), opere già premiate in altre rassegne (PerSo Masterpiece) e produzioni di cineasti umbri (Umbria in celluloide), racconteranno il mondo del sociale nel suo senso più ampio e nelle articolazioni più varie, con attenzione ai linguaggi innovativi della documentaristica e alla sua capacità di far dialogare generi diversi, nel costante obiettivo di avvicinare un vasto pubblico alle storie e alle tematiche affrontate.
    Il "PerSo da non perdere", invece, sarà il premio destinato a chi ha un progetto ancora da realizzare,  mentre il "PerSo Debut" sarà consegnato alla migliore opera di esordio.

    Novità di questa edizione è la collaborazione con il Premio Solinas Documentario per il Cinema (concorso organizzato in collaborazione con Apollo 11 che da 10 anni promuove e sostiene la scrittura di progetti di documentario di creazione cinematografica). Nell'ambito del PerSo Film Festival si svolgerà così una residenza tra i finalisti e i giurati del Premio Solinas Documentario per il Cinema.

    Il programma completo prevederà anche tante proiezioni gratuite nei cinema dell'acropoli perugina ed una serie di eventi collaterali.

    Per maggiori informazioni:
    www.persofilmfestival.it

    FONTE: Regione Umbria

  • ven
    29
    Set
    2017
    dom
    08
    Ott
    2017
    Fiaiola (TR)

    5° edizione di "Sinfonia di antichi sapori" , a Fiaiola di Narni (TR), dove si possono degustare ottime pietanze della gastronomia locale.
    Il divertimento è assicurato da serate danzanti ed altri intrattenimenti che si terranno al coperto.

    L'organizzazione è curata dal Circolo Arci Fiaiola.

    Tutte le sere ore 19.30 apertura stand gastronomico.

  • sab
    30
    Set
    2017
    dom
    15
    Ott
    2017
    San Gemini (TR)
    giostra-dellarme-sangemini-2017Un antico documento del 1374 narra i festeggiamenti della città di San Gemini in onore del suo patrono: ispirandosi a quel cerimoniale pubblico la città torna a festeggiare Santo Gemini, dal 30 settembre al 15 ottobre con la "Giostra dell'Arme".

    Per quindici giorni il centro storico si veste dei colori dei due Rioni, Rocca e Piazza, pronti a darsi battaglia per la conquista del Palio d'Argento.

    Le vie, le piazze e i palazzi nobiliari rivivono le atmosfere medievali con le rappresentazioni teatrali, le rievocazioni, le esibizioni di armigeri, sbandieratori, giocolieri e saltimbanchi in attesa della sfida finale, preceduta dal corteo storico.

    Sei cavalieri (tre per Rione) scenderanno nel "Campo de li Giochi" per disputare il torneo equestre: ogni cavaliere, al galoppo, devrà infilare un anello con un giavellotto e lanciarlo contro un bersaglio a forma di scudo gentilizio, diviso in settori di punteggio differente.

    Durante tutta la manifestazione sarà possibile gustare i migliori piatti dell'antica tradizione gastronomica locale, grazie alle caratteristiche taverne che aprono le loro porte ai visitatori in città.

     
    FONTE: Regione Umbria
  • sab
    30
    Set
    2017
    dom
    12
    Nov
    2017
    Trevi (PG)

    Roma allo specchioSabato 30 settembre si aprirà a Palazzo Lucarini Contemporary una mostra a più facce, visitabile fino al 12 novembre 2017. 

    Era il 1987 quando la Triennale di Milano organizzò una mostra che aveva come titolo “La città immaginata – Nove progetti per nove città”.

    All'epoca, Franco Purini fu incaricato di curare la sezione romana che aveva come tema “La città politica. I nuovi ministeri”: si trattava di elaborare una proposta che riguardasse lo spostamento dei luoghi della politica nell’area periferica di Centocelle, che faceva parte delle zone nelle quali doveva sorgere lo S.D.O. (Sistema Direzionale Orientale).

    A distanza di trent’anni sono riproposti al pubblico di oggi i risultati di quel meritorio lavoro, mediante l’esposizione dei disegni originali dell’epoca.

    A completamento dell’iniziativa, il Prof. Franco Purini e Piero Ostilio Rossi, in occasione dell'inaugurazione, terranno una lezione pubblica sulla rappresentazione grafica delle città.

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    07
    Ott
    2017
    dom
    15
    Ott
    2017
    Bastia Umbra (PG)

    Mostra-del-tartufo-e-patata-biancaTartufo e Patata bianca saranno protagonisti per due fine settimana a Pietralunga: sabato 7 e domenica 8 e, ancora, nel weekend del 14 e del 15 ottobre, si rinnova l'appuntamento con la "Mostra mercato del Tartufo e della Patata bianca".

    Nel borgo altotiberino si snoderanno stand di prodotti tipici e artigianato locale che animeranno le vie e le piazze del centro storico, insieme a degustazioni, musica e sport.

    Quattro giorni ricchi di eventi, enogastronomia, folklore, spettacoli e passeggiate naturalistiche. 
    Da non perdere, durante il cooking show in programma, la presentazione del "Piatto di Pietralunga", creato con i prodotti d’eccellenza di questa terra, così da diventarne il simbolo. 

    Una manifestazione per tutti gli appassionati del gusto e dei sapori d’eccellenza!

    FONTE: Regione Umbria

  • ven
    13
    Ott
    2017
    dom
    15
    Ott
    2017
    Foligno (PG)

    umbria-wordl-festLa sedicesima edizione dell'Umbria World Fest, dal 13 al 15 ottobre, è dedicata a un tema di grande attualità che anima dibattiti non solo sulla fotografia ma anche nella vita di tutti i giorni: la ‘Post verità’.

    Il termine ‘Post-truth’ è stato dichiarato parola dell’anno del 2016 dall’Oxford Dictionary: attraverso i lavori dei fotografi che espongono a Palazzo Trinci e gli incontri aperti di Palazzo Candiotti, si cerca di esplorare al meglio il ruolo che in questo momento ha la fotografia nelle dinamiche dell’informazione nell’era della rete, un'era in cui è diventato difficile distinguere tra realtà e finzione.

    Per tre giorni la città di Foligno nei suoi due palazzi storici, Trinci e Candiotti, diventa il palcoscenico di mostre, concerti, incontri e confronti tra artisti e partecipanti al Festival.

    Anche quest’anno Umbria Word Fest dedica alla musica ampio spazio nella sua programmazione con un palinsesto di anteprime e sperimentazione.

    Le mostre sono visitabili fino al12 novembre.

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    14
    Ott
    2017
    dom
    15
    Ott
    2017
    Trevi (PG)

    scene_di_vita_medievaleIn occasione dell'Ottobre Trevano, vie, piazzette, cortili, botteghe e angoli desueti della città si animano come d'incanto, alla suggestione delle fiaccole, di centinaia di personaggi in costume medievale. 

    Ogni traccia del presente è occultata e ci si ritrova immersi nella vita degli antichi abitanti della città.

    In una cornice di purissima atmosfera storico-ambientale, sotto gli occhi di visitatori itineranti, donne e uomini di tutte le età svolgono, con naturalezza e maestria, le attività quotidiane e domestiche dei tempi passati, in spazi originali e con strumenti e tecniche ricostruiti minuziosamente grazie ad approfondite ricerche.

    FONTE: Regione Umbria

  • Assisi (PG)
    Festa delle salvieUn weekend, il 14 e il 15 ottobre, da trascorrere tra i colori e i profumi di "Al Lavandeto è l'ora del giardino. Mostra mercato di florovivaismo e Festa delle Salvie", ammirando le bellezze che offre la natura: il giardino delle salvie ornamentali, il giardino delle erbe aromatiche e i campi di lavanda.

    Due giornate ricche di iniziative: la mostra mercato, le visite guidate per scoprire tantissime piante aromatiche spesso sconosciute, i laboratori e i corsi: non perdere l'occasione di immergerti nella natura e, allo stesso tempo, di ammirare gli splendidi paesaggi di Assisi e del Monte Subasio, proprio alle spalle del Lavandeto. Ingresso libero dalle 10:00 alle 19:00.

    FONTE: Regione Umbria

  • Trevi (PG)

    mostra_e_sagra_del_sedano_neroIl sedano nero di Trevi, coltivato in zona fin dal XVII secolo, è uno dei sei Presidi Slow Food dell'Umbria. 

    Si tratta di un prodotto dalle caratteristiche particolari che necessita di una coltivazione lunga e tutt'altro che semplice che, però, lo rende unico nel suo genere: per salvaguardarlo, ogni anno la terza domenica di ottobre, a Trevi si svolge la Mostra mercato del Sedano nero.

    La piazza principale della città si riempie di cassette di legno e di "Sedanari" in attesa della gara: ciascuno di loro espone i migliori esemplari per ottenere il 1° premio.

    Il 14 e il 15 ottobre, così, il sedano nero sarà il protagonista di una serie di iniziative e appuntamenti inserite nel già ricco calendario dell'Ottobre Trevano: una due giorni in cui il pregiato ortaggio incontrerà altri prodotti del territorio, grazie anche alla Sagra della Salsiccia che per il 2017 torna ad accompagnare la mostra mercato.

    FONTE: Regione Umbria

  • dom
    15
    Ott
    2017
    Perugia-Terni

    massa_martana_chiesaUn'occasione unica per scoprire i luoghi del patrimonio culturale italiano solitamente chiusi al pubblico: domenica 15 ottobre in 185 città dello Stivale appuntamento con la "Giornata FAI d'Autunno" che consentirà di ammirare palazzi, chiese, castelli, giardini, teatri, architetture industriali, antichi borghi e quartieri normalmente non accessibili, grazie alle visite organizzate dai 3.500 volontari del FAI.

    Nella Provincia di Perugia porte aperte a Villa Montesca a Città di Castello, alla Chiesa di san Felice a Massa Martana, al castello di Ramazzano e al borgo di Civitella d'Arna a Perugia, all'Archivio di San Secondo a Gubbio e così via, con moltissime altre aperture straordinarie anche nei comuni di Cannara, Spello, Foligno e Città della Pieve.

    Nella Provincia di Terni, invece, sarà possibile visitare i borghi di Monterivoso e di Gabbio a Ferentillo, le chiese di Santa Maria, dei Santi Pietro e Paolo e le Cantine Neri a Orvieto, insieme a molti altri tesori dei territorio di San Valentino.

    FONTE: Regione Umbria

  • dom
    15
    Ott
    2017
    dom
    22
    Ott
    2017
    Perugia-Terni

    Settimana della terraLa "Settimana del Pianeta Terra - L'Italia alla scoperta delle Geoscienze - Una società più informata è una società più coinvolta" è un festival scientifico che coinvolge tutta l'Italia che, solo nella scorsa edizione, ha visto partecipare circa 80 mila persone.

    Per una intera settimana di ottobre diverse località sparse su tutto il territorio nazionale sono animate da manifestazioni per diffondere la cultura scientifica, i "Geoeventi": escursioni, passeggiate nei centri urbani e storici, porte aperte nei musei e nei centri di ricerca, visite guidate, esposizioni, laboratori didattici e sperimentali per bambini e ragazzi, attività musicali e artistiche, degustazioni conviviali, conferenze, convegni, workshop, tavole rotonde.

    L'obiettivo della manifestazione è quello di far appassionare i giovani alla scienza, alle Geoscienze in particolare, e trasmettere l'entusiasmo per la ricerca e la scoperta scientifica: per una settimana intera, l'Italia apre le porte non solo sul suo patrimonio geologico e naturale, ma anche su quel territorio complesso dove i geologi lavorano ogni giorno.

    Da Perugia a Spello, da San Venanzo a Spoleto, da Allerona a Gubbio: anche l'Umbria aderisce all'iniziativa con una serie di appuntamenti dal 15 al 22 ottobre.

    FONTE: Regione Umbria

  • gio
    19
    Ott
    2017
    dom
    22
    Ott
    2017
    Assisi (PG)

    Assisi Pax MundiDal 19 al 22 ottobre la città serafica ospiterà la quarta edizione di "Assisi Pax Mundi", la rassegna internazionale di musica sacra francescana.

    Il tema di quest'anno sarà "Dialogo, vincolo di Comunione": protagonista sarà la musica con i tanti concerti in programma nei luoghi francescani di Assisi e dintorni, fino alla Celebrazione Eucaristica nella Basilica Superiore di San Francesco e l'esecuzione conclusiva del Cantico delle Creature con la partecipazione di tutti i gruppi corali.

    Quattro giorni di grande musica con cori provenienti da ogni parte del mondo.

    FONTE: Regione Umbria

  • ven
    20
    Ott
    2017
    dom
    22
    Ott
    2017
    Città di Castello (PG)

    l_altrocioccolato_citta_di_castelloGiunto alla sua diciassettesima edizione, "Altrocioccolato", la kermesse, dedicata come sempre alla filiera dell'equo solidale, promuove i principi legati alla sostenibilità e alla salvaguardia del cibo e della Terra.

    Oltre alla tradizionale mostra mercato, per tre giorni ti aspettano anche musica, arte di strada, artigianato, workshop, convegni con i protagonisti del mondo solidale, laboratori e tanto buon cioccolato!

    Si rinnova inoltre l'appuntamento con "Soul food": ispirandosi agli street food, un gruppo di volontari proporrà ai visitatori, anche vegetariani e vegani, assaggi di piatti preparati esclusivamente con prodotti a km 0, biologici e del commercio equo e solidale.

  • sab
    28
    Ott
    2017
    dom
    26
    Nov
    2017
    Assisi (PG)

    UntoSi inizia il primo weekend con la mostra dedicata alle eccellenze dei produttori d’olio e agli altri prodotti tipici: dal tartufo ai salumi, passando per legumi e vino.
    Un fine settimana in cui Assisi apre le porte a cittadini e visitatori, con esposizioni d’arte, visite guidate al Patrimonio UNESCO, degustazioni d’olio e di vino con esperti del settore, scuole di cucina, concerti, spettacoli e l’immancabile visita gratuita ai Frantoi, in cui vivere l’emozione della spremitura dal vivo e l’assaggio del nuovo olio in bruschetta.[https://www.tesoridellumbria.com/2017/10/torna-frantoi-aperti-e-torna-anche-unto.html]

  • dom
    05
    Nov
    2017
    Perugia

    Domenica 5 novembre alle ore 21 sarà la storica Sala dei Notari di Palazzo dei Priori a Perugia ad ospitare il cantautore siciliano Giovanni Caccamo in un concerto pianoforte e voce che ripercorrerà tutto il suo viaggio artistico e autorale. Durante la serata Caccamo eseguirà i brani più belli dei suoi due primi album, “Qui per te” e “Non Siamo Soli”, oltre alle canzoni da Lui scritte per Emma Marrone, Malika Ayane, Francesca Michielin, Elodie e tanti altri artisti. Inoltre, omaggerà il pubblico con alcune cover di autori che hanno ispirato il suo percorso cantautorale, tra cui “La Cura” di Franco Battiato, “La sua figura” di Giuni Russo e “La costruzione di un amore” di Ivano Fossati per Mia Martini. Il tour di Giovanni Caccamo si realizza grazie al sostegno di “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”. La legge di stabilità per il 2016 ha infatti previsto la distribuzione del 10% dei compensi per la copia privata, gestiti da SIAE, in attività che favoriscano la creatività e la promozione culturale nazionale ed internazionale dei giovani autori in ambito europeo ed extraeuropeo, per i settori “Arti visive, performative e multimediali – Cinema - Teatro e Danza - Libro e Lettura – Musica”. 

    Biografia - Nato a Modica nel 1990, Giovanni Caccamo è stato scoperto da Franco Battiato e prodotto da Caterina Caselli. Vincitore della categoria “Nuove proposte” alla 65esima edizione del Festival di Sanremo, premio della critica “Mia Martini”, premio sala stampa “Lucio Dalla”, premio “Emanuele Luzzati”, è anche autore per Malika Ayane, Emma Marrone, Francesca Michielin, Elodie, Deborah Iurato, e Chiara Galiazzo. A settembre 2015 ha prestato la voce nella versione italiana del cortometraggio Disney Pixar “Lava”, che anticipa il film Inside Out, in duetto con la cantante Malika Ayane. Ha partecipato alla 66esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo nella sezione “Big”, in duetto con Deborah Iurato, con il brano “Via da qui”, scritto da Giuliano Sangiorgi, classificandosi al terzo posto. Dal 10 aprile 2016 conduce con Caterina Caselli il programma “Nessuno mi può giudicare” - Testa a Testa su Radio 2. Il 26 luglio 2016, insieme ad Andrea Bocelli, Carly Paoli e David Foster è stato uno dei protagonisti di “Music For Mercy”, evento che ha celebrato il Giubileo della Misericordia al Foro Romano. I primi due album dell’artista contengono due importanti collaborazioni: il duetto con Franco Battiato nel brano “Satelliti nell’aria” ed il duetto con Carmen Consoli nel brano “Resta con me”, entrambi scritti interamente dallo stesso Caccamo. Il 10 Novembre 2016 è uscito “Dialogo con mia madre”, suo primo romanzo epistolare edito da Rizzoli. Nell’autunno 2016 Giovanni ha condotto insieme a Francesca Fialdini la 59esima edizione dello Zecchino d’Oro, in diretta su Rai 1. Il 14 gennaio 2017 è stato nominato Ambasciatore italiano Unesco. Il nuovo album del cantautore uscirà nella prima metà del prossimo anno. 

  • dom
    05
    Nov
    2017
    mer
    24
    Gen
    2018
    Umbria

    umbria eventiGiovanni Caccamo, Giorgio Montanini ma anche la storica band "I Nomadi" sono alcuni dei nomi della stagione 2017/2018 dell'Associazione Umbra della Canzone e della Musica d'Autore.

    Dopo aver portato sui palchi dell'Umbria artisti come Patty Pravo, Francesco Guggini, Franco Battiato, Negramaro e Malika Ayane, domenica 5 novembre, alla Sala dei Notari di Perugia, sarà Giovanni Caccamo a riprendere la serie di grandi successi, proponendo in concerto alcuni brani tratti dai suoi due album "Qui per te" e "Non siamo soli"; a seguire il 25 novembre al Teatro Capitini di Perugia sarà invece la volta dell’artista Giorgio Montanini e del suo nuovo spettacolo "Eloquio di un perdente", ricco della comicità che lo contraddistingue.

    Alla storica band “I Nomadi” è invece affidata l'apertura della nuova stagione 2018 nel territorio assisano, con il concerto del loro nuovo album uscito lo scorso 27 ottobre: Nomadi Dentro, anticipato in radio e nei digital store dal singolo Decadenza. L'appuntamento con i loro nuovi e vecchi successi sarà il 24 Gennaio ore 21:00 al Teatro Lyrick.

    Umbria eventi d’autore anche per quest'anno offre una stagione sotto il segno della musica di qualità e della comicità, queste solo alcune anticipazioni, molte ancora saranno sicuramente le sorprese in serbo: non resta che aspettare.

    FONTE: Regione Umbria

  • ven
    17
    Nov
    2017
    dom
    19
    Nov
    2017
    Spello (PG)

    Con la sua cinquantaseiesima edizione, in calendario dal 17 al 19 novembre, "L'Oro di Spello" è fra le più antiche manifestazioni umbre dedicate all'olio.

    Per tre giorni la Città dell'Infiorata ospiterà una serie di iniziative culturali e gastronomiche, con una serie di eventi per la valorizzazione e promozione dell'olio extra vergine di oliva.

    Per tutta la durata della manifestazione, inoltre, i ristoranti del centro storico che aderiscono all'iniziativa, proporranno menù a tema dove l'olio sarà protagonista e, nella serata inaugurale di venerdì 17, accoglieranno chef ospiti e relatori, provenienti da diverse regioni d'Italia, che cucineranno a "quattro mani" con gli executive chef.

    Domenica 19, invece, appuntamento da non perdere con la sfilata dei carri folkloristici lungo le vie dello splendido borgo medievale per la "Benfinita", la tradizionale festa che celebra la fine della raccolta delle olive.

    FONTE: Regione Umbria

  • Bastia Umbra (PG)

    Umbria SposiDall'abbigliamento alle bomboniere, dalla lista nozze al catering, dai confetti ai fiori, dall'intrattenimento alle foto e i video, passando per allestimenti e fuochi d'artificio: è "Umbria Sposi", la fiera dedicata al giorno più importante della vita di ogni coppia.

    L'appuntamento, come sempre nel centro espositivo dell'Umbriafiere di Bastia: tre giorni in cui poter incontrare gli espositori specializzati sulle ultime tendenze in tema di wedding.

    Tornano, inoltre, i cooking show e le degustazioni guidate a cura degli chef dei ristoranti e catering presenti in fiera che proporranno e descriveranno i piatti forti dei loro menu da cerimonia.

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    18
    Nov
    2017
    Foligno (PG)

    UmbriainBicchiere2017Le suggestive sale di Palazzo Candiotti a Foligno tornano ad accogliere "L'Umbria in un Bicchiere", la kermesse dedicata alle cantine umbre, giunta alla quarta edizione.

    Sabato 18 novembre cinquanta cantine umbre saranno le protagoniste di una grande degustazione che, calice alla mano, porterà i partecipanti alla scoperta della storia enologica del Cuore Verde d'Italia.

    L'evento, destinato ad operatori ma anche appassionati di settore, sarà un'ottima occasione per trascorre una giornata con produttori e vignaioli per conoscere meglio la tradizione vitivinicola umbra, tra territorio, gastronomia e arte.

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    18
    Nov
    2017
    dom
    19
    Nov
    2017
    Montecchio (PG)

    Fiera dell'olioNel borgo medievale di Montecchio, circondato da folti boschi di incomparabile bellezza e fascino per la presenza di "macchie" incontaminate dove la natura è ancora padrona, il 18 e il 19 novembre si festeggia, come ogni anno, l'oro verde con la "XLII Fiera dell'Olio extravergine d'oliva".

    Oltre alle molte iniziative enogastronomiche, come degustazioni e assaggi, in programma anche una serie di appuntamenti collaterali: la rievocazione del villaggio medievale, concerti, passeggiate nel borgo, conferenze e incontri di approfondimento, mostre-mercato d'artigianato e la seconda edizione della bruschetta da record.

    FONTE: Regione Umbria

  • Magione (PG)

    Dai concorsi di pittura alle mostre-mercato, dalle passeggiate alla scoperta dei luoghi in cui l'ulivo cresce ai laboratori per bambini, oltre alle degustazioni di olio abbinato ai migliori prodotti locali: il 18 e il 19 novembre a Magione è tempo di "Olivagando".

    La manifestazione permetterà a tutti i partecipanti di conoscere la qualità dell'olio del Trasimeno in ogni sua declinazione: contesto ambientale, produzioni e problematiche legate alla sua coltivazione.

    Una due giorni per scoprire il centro storico di Magione, che si trasformerà per l'occasione in un vero tempio dell'enogastronomia locale, seguendo il gusto di un alimento che vanta seimila anni di storia.

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    25
    Nov
    2017
    sab
    24
    Mar
    2018
    Assisi, Perugia, Spoleto (PG)
  • sab
    02
    Dic
    2017
    dom
    10
    Dic
    2017
    Bastia Umbra (PG)

    Natale èCon la sua XXIV edizione "Expo Regalo" introduce moltissime novità, diventando "Natale è", il nuovo Salone Nazionale del Regalo, in calendario all'Umbriafiere di Bastia Umbra, storica location, nei primi due weekend di dicembre (2-3 e 8-9-10 dicembre).

    Quattro padiglioni, 15.000 metri quadrati e 450 stand espositivi accoglieranno il visitatore con un'offerta ampia e qualificata per lo shopping di tutta la famiglia: addobbi e decori di ogni genere, oggettistica e complementi d’arredo, pregiati prodotti di artigianato artistico nazionale e internazionale, hobbistica, abbigliamento, accessori moda, prodotti enogastronomici d’eccellenza e tanto altro ancora.

    Un'opportunità unica per trovare il regalo di Natale perfetto ed entrare nel clima delle feste!

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    02
    Dic
    2017
    dom
    07
    Gen
    2018
    Città di Castello (PG)

    Mostra arte presepialeA Città di Castello ritorna la Mostra Internazionale di Arte Presepiale, in programma dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 nella cripta della Cattedrale.

    Per il numero degli espositori (circa duecento) e la qualità delle opere esposte, la mostra rappresenta una delle manifestazioni più importanti nel panorama degli eventi presepiali, con opere provenienti da paesi e città di tutto il mondo, realizzati con tecniche e materiali diversi.
    Come di consueto saranno gli artisti napoletani i principali protagonisti della mostra: presenteranno una sessantina di realizzazioni, fra le quali un grande presepe dedicato a re Carlo V di Borbone.  
    Nella città si snoderà, inoltre, un itinerario con la visita ai presepi nelle chiese del centro storico, alla Mostra degli Antichi Mestieri in miniatura e ai presepi della Collezione Silvio Bambini. 

    Orari
    Sarà possibile visitare la mostra nei giorni feriali dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.00; sabato e festivi apertura dalle 9.30 -13.00 / 15.00 - 20.00.

    FONTE: Regione Umbria

  • dom
    03
    Dic
    2017
    mer
    28
    Feb
    2018
  • mer
    06
    Dic
    2017
    dom
    10
    Dic
    2017
    Cannara (PG)

    Festa della cipollaPer chi si fosse perso l'edizione di settembre, la "Festa della Cipolla" di Cannara torna con un appuntamento speciale.

    Dal 6 al 10 dicembre, infatti, la cipolla di Cannara sarà protagonista della winter edition della kermesse, con un programma ricco di eventi collaterali in un mix di cucina, spettacolo, mercatini, natura, arte e cultura.

    Oltre ad un menù appositamente studiato con proposte e abbinamenti legati alle tipicità invernali, ti aspettano degustazioni guidate, laboratori, animazione per i più piccoli, show cooking e gli immancabili mercatini di Natale.

    Cinque giorni in cui poter gustare uno dei prodotti gastronomici di qualità dell'Umbria, e i gustosi piatti di cui è protagonista, nell'atmosfera unica delle feste natalizie.

    FONTE: Regione Umbria

  • mer
    06
    Dic
    2017
    dom
    25
    Feb
    2018
    Spoleto (PG)
  • gio
    07
    Dic
    2017
    Castiglione del Lago (PG)

    GrenacheA Palazzo della Corgna di Castiglione del Lago, il 7 dicembre spazio alla famiglia del Grenache: dal Gamay al Cannonau, dal Tai Rosso alla Granaccia, nella prima edizione di Grenache, Italia.

    Promossa e voluta dal Consorzio tutela vini Colli del Trasimeno, la kermesse interamente dedicata all’oro di Bacco, si propone di riscoprire il vitigno locale Gamay, appartenente alla famiglia del Granoche, e tutte le sue declinazioni, con l’obiettivo di far conoscere questa eccellenza locale e trasformarla in portabandiera tra i vini del territorio.

    La presentazione dell’evento sarà alle ore 11:00 con un convegno, moderato da Jacopo Cossater, a cui interverranno Alberto Palliotti, docente di Scienze agrarie, alimentari e ambientali all’Università di Perugia: Davide Bambini, responsabile di zona dei Vivai Cooperativi Rauscedo; Roger Torreilles e Yves Zier, responsabile e direttore del Concorso Grenaches du Monde, dal Conseil Interprofessionnel des Vins du Roussillon; Emanuele Bizzi, presidente del Consorzio tutela vini Colli del Trasimeno.
    A seguire alle 14:30 si apriranno le Masterclass dedicate ai Grenache d’Italia, presentati dai diversi produttori nazionali: sarà possibile degustare dal Tai Rosso al Cannonau, dalla Gramaccia ligure al Gamay del Trasimeno.
    A concludere la degustazione dei due Grenache francesi, introdotti da Roger Torreilles e Yves Zier del Conseil Interprofessionnel des Vins du Roussillon.
    Alle 18:30 apertura degli stand e assaggio dei vini del Consorzio, accompagnati da salumi e formaggi locali e dalla tipica fagiolina del Trasimeno.

    FONTE: Regione Umbria

  • gio
    07
    Dic
    2017
    dom
    10
    Dic
    2017
    Umbria

    cantine aperte a nataleVivi l'atmosfera delle feste nelle cantine dell'Umbria: dal 7 al 10 dicembre si rinnova l'appuntamento con "Cantine Aperte a Natale", l'ultimo evento dell'anno del Movimento Turismo del Vino.

    Tante le iniziative in programma dedicate ai wine lover: visite guidate in cantina, degustazioni in abbinamento a piatti e ricette della tradizione per trovare i migliori accostamenti con i menù delle feste, animazione per grandi e piccini e idee regalo da portare sotto l'albero.

    Saranno 19 le cantine che apriranno le loro porte: le bellissime città del Cuore Verde ti aspettano per una giornata alla scoperta del territorio e della tradizione enogastronomica dell'Umbria, immergendoti nella magia del Natale.

    FONTE: Regione Umbria

  • dom
    10
    Dic
    2017
    dom
    28
    Gen
    2018
    Città di Castello (PG)

    Paolo IcaroLa mostra, visitabile fino al 28 gennaio 2018, si snoda negli spazi di Palazzo Vitelli alla Cannoniera, sede della Pinacoteca Comunale di Città di Castello.

    Rinnovando il linguaggio della scultura, Paolo Icaro, uno tra gli autori più importanti del panorama artistico contemporaneo internazionale, installa per la prima volta nel celebre giardino rinascimentale l'opera “site-specific C’era una volta”, l’incipit di ogni favola che l’artista ha idealmente scritto su una serie di grandi tavole di circa tre metri, realizzate recuperando il legno di querce secolari abbattute, installate in verticale, come pagine di un unico libro.

    Le altre opere esposte interessano le sale, il loggiato e il giardino all'italiana della prestigiosa sede della Pinacoteca di Città di Castello che ospita nella sua collezione capolavori dell’arte rinascimentale.

    La mostra sarà visitabile dal martedì alla domenica dalle ore 10,00 alle13,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    16
    Dic
    2017
    16:30Montefalco (PG)

    MerrySagrantinoUna degustazione tutta da scoprire, dove la tradizione incontra le novità gastronomiche in occasione del Natale.

    Quest’anno Merry Sagrantino dedica a tutti gli appassionati una speciale verticale di Montefalco Sagrantino DOCG, secco e passito, con abbinamenti a sorpresa.

    Un viaggio di gusto e semplicità nell’abbinamento dei vini a tavola!

    FONTE: Regione Umbria

  • sab
    16
    Dic
    2017
    dom
    18
    Mar
    2018
  • gio
    28
    Dic
    2017
    sab
    06
    Gen
    2018
    Bevagna (PG)

    Triplice appuntamento quest’anno con la "Festa della Nocciola" di Bevagna: dopo l’anteprima del 1° novembre, la fase centrale si svolgerà dal 28 dicembre al 31 dicembre e poi, di nuovo, il 6 gennaio.

    L’evento coinvolgerà l’intero borgo: sarà possibile scoprire i tanti prodotti tipici del territorio, grazie alle degustazioni in programma, mentre i ristoranti aderenti alla manifestazione proporranno menù a tema, con piatti a base di nocciole, dall’antipasto al dolce.

    Ma non sarà solo una festa dedicata al gusto, ci sarà anche l’occasione per conoscere meglio questa produzione con le visite al noccioleto e una serie di appuntamenti collaterali.

    Per gli sportivi, infine, da non perdere il 6 gennaio la "maratonina dei noccioleti, i frantoi e le cantine".

    FONTE: Regione Umbria