Fratta dell’800

UMBERTIDE (PG) – Il Sindaco ha dato il via alla Fratta dell’’800. Tanta gente in centro e nelle taverne, nonostante il tempo incerto. Il 15 settembre ha preso il via la 15esima edizione della “Fratta dell’’800”. Al suono della Fanfara della banda cittadina che ha suonato l’inno di Mameli, i garibaldini hanno issato il tricolore in cima alla Rocca, davanti al Sindaco e al Regio Prefetto, insieme agli altri corpi militari, circondati da tanta gente che ha sfidato la serata piovigginosa. Il corteo, preceduto dalla fanfara, si è diretto poi in piazza Matteotti dove il sindaco Marco Locchi ha dichiarato ufficialmente aperta la festa. Appena la pioggia ha allentano, sono iniziate tutte le iniziative programmate, spettacoli teatrali, musica, giocolieri, mentre la gente affollava le tante taverne allestite nella varie zone del centro storico. Nel borgo degli artigiani sono entrate in funzione la tante botteghe, mentre il cinematographe Lumiere proiettava una pellicola d’epoca. Intanto, nel vicolo dei Briganti prima incursione di una schiera agguerrita di garibaldini. La festa è proseguita, tra spettacoli, musica, performance varie, fino a tarda sera, grazie al tempo che ha concesso una tregua e alla temperatura particolarmente mite.

IL PROGRAMMA DI SABATO 17 SETTEMBRE

LUNGOTEVERE (percorso lungotevere-lungoreggia Piazza del Mercato)
– Ore 22.00: DISCESA FLUVIALE DELL’EROE DEI DUE MONDI – in collaborazione con Protezione Civile Porto di Tuoro
Intervento della Fanfara dei Bersaglieri

PIAZZA MATTEOTTI
– Dalle 16.30 alle 19.00- piccoli ‘’Madonnari’’ crescono a cura di Ass. Lucignolo- incursioni della Fanfara dei Bersaglieri
– Alle 17.00 – Torneo delle locande- ‘’ corsa suppe i vicoli’’ ( staffetta ) a cura dei ‘’Giovani’’ delle Taverne
– Alle 21.15 – ‘’ Coppelia Suite’’ allievi Scuola Danza by Oplas, diretta da Luca Bruni e Mario Ferrari
– Alle 22.15- replica ‘’ Coppelia Suite’’ allievi Scuola Danza by Oplas, diretta da Luca Bruni e Mario Ferrari
– Tarda ora – Balletto eroiche donne garibaldine

PIAZZA XXV APRILE
– L’angolo del biciclo storico- mostra di modelli di bicicli in collaborazione con il comune di Saludecio
– Dalle 21.00: Circo SAVOIR FAIRE di e con Damiano Massacesi- compagnia circo Godot

PIAZZA DELLE ERBE
– Odalische e misteri d’Oriente coreografie del gruppo Sherazade
– SCACCOMATTO di e con Fabiano d’Angelo – compagnia Bianconiglio Circo Teatro
‘’La magia dei tessuti aerei’’IN SETA di e con Selenia Petroselli – Compagnia Tiramisù
Interventi artistici ‘’improvvisati’’ a cura di Accademia dei Riuniti- Ass. Cult. Il gufo

MUSEO SANTA CROCE
– Ore 17.00 – LE CERAMICHE D’USO I vasari di Fratta – Cinque secoli di storia tra artigianato ed arte – Incontro con Adriano Bottaccioli
– Ore 21.00- Mostra: ANGOLI DELL’800, scorci di vita quotidiana, dai signori ai contadini – collab. Sistema Museo

PIAZZA DEL MERCATO O SCALINATA
– Dalle 22.00 : ‘’The Swan’’, Scuola Danza by Oplas diretta da Luca Bruni e Mario Ferrari
– Alle 22.30 ca.- Arrivo di Giuseppe Garibaldi

Nonostante il tempo inclemente, la festa va avanti con tutti i suoi spettacoli, con le taverne, locande e osterie che deliziano il palato con i piatti della tradizione locale e con le centinaia e centinaia di figuranti, di cui moltissimi giovani e giovanissimi, che rendono questa festa unica nel suo genere e di grande fascino. Non a caso il finale sarà dedicato a loro, con la grande sfilata che da piazza del Mercato porterà tutti protagonisti della festa in piazza Matteotti per la premiazione delle locande, il saluto e l’appuntamento per il prossimo anno.

IL PROGRAMMA DI DOMENICA 18 SETTEMBRE 2016

PIAZZA MATTEOTTI

Ore 11.00 – Organetti e musica meccanica- a cura di ANMM Cesena

Bicicli storici – a cura di Proloco Fermignano

Alle 16.00 – La merenda delle Taverne – a cura dei ‘’Giovani’’ delle Taverne

Alle 17.00 – La Sfida delle cuoche- a cura dei ‘’Giovani’’ delle Taverne

Alle 18.00 – ‘’L’Antriso corsa degli insaccati’’ (corsa dei sacchi)- a cura dei ‘’Giovani’’ delle Taverne

Alle 21.30 – La Magia di Fabiano e la Magia dei tessuti aerei- a cura di Bianconiglio Circo Teatro

Alle 22.30 – PREMIAZIONE LOCANDE – AMMAIBANDIERA E CONCLUSIONE DELLA FESTA

PIAZZA XXV APRILE

Ore 21.00 – Organetti e musica meccanica – a cura di ANMM Cesena

L’angolo del biciclo storico – mostra di modelli di bicicli in collaborazione con il comune di Saludecio

Dalle 22.00 – Circo SAVOIR FAIRE di e con Damiano Massacesi – compagnia Circo Godot

PIAZZA DELLE ERBE

Alle 21.00 – caffè degli artisti – dal 1848 Assenzio e spiriti. Spazio gestito da Saverio Saloppa produzioni

Tutte le sere, oltre agli spettacoli in cartellone, attori e artisti animano il caffè

Odalische e misteri d’Oriente – coreografie del gruppo Sherazade

Per tutta la sera interventi artistici ed ‘’improvvisati’’ a cura di Centro Studi Danza contemporanea- Accademia dei Riuniti- Ass. Cult. Il Gufo

MUSEO DI SANTA CROCE

Ore 21.00: Mostra: Angoli dell’ottocento scorci di vita quotidiana, dai signori ai contadini – in collaborazione con Sistema Museo

PIAZZA DEL MERCATO O SCALINATA

Dalle 21.00- Grande parata e spettacolo finale da ‘’La Tempesta’’ di W. Shakespeare – a cura di Accademia Creativa

CORTEO VERSO PIAZZA MATTEOTTI E CONCLUSIONE DELLA FESTA


FONTE: Ufficio stampa Comune di Umbertide – Fabio Mariotti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *