L’Umbria in corsa per il titolo di “Wine Region of the Year” "Cantine in centro" Perugia. L’Umbria in corsa per il titolo di “Wine Region of the Year” nel Wine Star Awards 2017. Domenica stand aperti dalle ore 10 alle 20

PERUGIA –  “L’Umbria è in gara per il titolo di Wine Region of the Year, con la Galizia (Spagna), Margaret River (Australia), Sonoma County (California) e la Regione del Sud-Ouest della Francia, nell’ambito del  prestigioso Wine Star Awards 2017 del magazine americano Wine Enthusiast”. Ad annunciare la bella notizia per l’Umbria, fresca di nomination, è stato Marco Caprai, presidente di Confagricoltura Umbria, durante la tavola rotonda “Sangiovese e i suoi fratelli”, che l’8 settembre ha ufficialmente inaugurato la terza edizione di Cantine in centro a Perugia chiamando a confronto importanti protagonisti del mondo del vino umbro e non solo.

Oltre che dell’evoluzione del Sangiovese, uno dei vitigni a bacca rossa più diffusi in Italia come in Umbria, si è ampiamente parlato della difficile vendemmia in corso e del preoccupante calo di produzione in un confronto che ha coinvolto, oltre a Marco Caprai e al moderatore Maurizio Pescari,  Mario Pera, segretario generale della Camera di Commercio di Perugia, Franco Garofalo, responsabile del servizio di sviluppo rurale e agricoltura sostenibile della Regione Umbria, Maurilio Chioccia, enologo e consulente aziendale,  Antonio Boco, giornalista, degustatore e divulgatore del vino, Roberto Canali, enotecario e profondo conoscitore del mercato, e Sergio Falaluna, presidente della Strada dei vini del Cantico, che nell’ambito del PSR Umbria partecipa all’evento dell’acropoli perugina con circa 30 cantine e degustazioni di vini e altri prodotti tipici locali. “La mission della Strada dei Vini del Cantico –  ha sottolineato Falaluna tornando sul binomio vino-territorio – è promuovere il vino e tutto ciò che gli ruota intorno, attraverso un progetto di promozione integrata del territorio che comprende anche pacchetti turistici per valorizzare le risorse enogastronomiche insieme alla cultura, all’arte e alla ricettività”.

Intanto, per la chiusura domenicale della terza edizione di Cantine in centro torna il premio dedicato ai vini dolci, altri grandi protagonisti della tradizione enologica umbra, cui è dedicato un premio aperto alle aziende vinicole di tutta la regione. Le degustazioni e le selezioni da parte della giuria si svolgeranno nel Centro servizi camerali G. Alessi con premiazioni alle ore 18. Prima della premiazione, alle ore 11 e alle 16,30, sempre all’interno del Centro camerale G. Alessi di via Mazzini, la Strada dei vini del Cantico offrirà degustazioni gratuite di vini abbinati a prodotti tipici locali offerti da Promocamera. Gli stand resteranno aperti dalle ore 10 alle ore 20.

Cantine in centro è un evento ideato e organizzato dall’associazione culturale Collega_menti con il patrocinio e la collaborazione di: Regione Umbria, Comune di Perugia, Camera di Commercio di Perugia, Strada dei Vini del Cantico, Promocamera, Strada del Vino Colli del Trasimeno, Biblioteca delle Nuvole di Perugia – Associazione Umbria Fumetto, Associazione Luoghi Invisibili Perugia e Compagnia Toscana Sigari.

 

FONTE: Ufficio  stampa TGC Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *