Torna “Fuoritraccia” rassegna teatrale con sei spettacoli del “Centro Teatrale Umbro” Partirà sabato 1 dicembre alle  ore  21, la quarta edizione della Rassegna Teatrale ‘FUORI TRACCIA’ ideata dal Centro Teatrale Umbro e patrocinata dal Comune

fuori-tracciaGUBBIO (PG) – Sei spettacoli di scena al Teatro Comunale ‘Luca Ronconi’ di Gubbio, che porteranno in città sei compagnie emergenti della scena contemporanea, impegnate in un teatro di ricerca che spesso non trova spazio ed opportunità. La Rassegna, infatti, è una delle azioni del progetto URA – Umbria Residenze Arte,  una visione che  propone  idee,  progetti e  risorse riservate al teatro contemporaneo, e che  nel triennio 2015-2018 ha voluto creare una reale possibilità di sostegno alla rappresentazione dal vivo: genesi e allestimento,  presentazione al pubblico e formazione del pubblico stesso.  Anche quest’anno saranno due le sezioni in cui sarà divisa la Rassegna: ‘TEATRO CONTEMPORANEO’, di scena il sabato alle 21 e ‘FAMIGLIE A TEATRO’ la domenica alle ore 17, i cui spettacoli, pensati per un pubblico d’infanzia, hanno l’obiettivo di dare alle  famiglie la possibilità di essere presente a teatro.   Primi a salire sul palco, sabato 1 dicembre, saranno  gli attori della Compagnia Taverna Est con ‘Caipirinha, Caipirinha!’, spettacolo finalista al Premio In Box e vincitore della selezione Città Dolci-Residenza IIdra. Domenica 2 dicembre alle ore 17  saranno le divertenti avventure de ‘Le Guarattelle di Pulcinella’ a tenere compagnia ai piccoli presenti in sala. Si continua sabato 8 con ‘Suzanne’, spettacolo vincitore della Borsa Teatrale Anna Pancirotti e del Bando Game3 Marche Teatro, che porta la firma di Cesar Brie, uno tra i più importanti protagonisti della scena teatrale internazionale. Saranno poi le luci instabili e soffuse di ‘Plato’ a stupire ed intenerire il pubblico di domenica 9, la Compagnia Circolabile porterà sul palco una scenografia davvero particolare, fatta di oggetti che troveranno sulla scena un uso nuovo e vitale. L’ultimo fine settimana porta a Gubbio Evoé! Teatro di Trento e le sue ‘Bandierine al vento’, uno spettacolo che, in maniera anche divertente, riflette sui legami familiari e su come l’economia rischi di modificarli. Chiuderà la rassegna lo spettacolo, finalista al Premio Scenario Infanzia e vincitore del Premio Experimenta 2018, ‘Luca Luna’ della Compagnia Ex Drogheria.

FONTE: Ufficio stampa Comune di Gubbio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.